Home > Ultima ora politica > Misano, Claudio Cecchetto in consiglio comunale: “Noi alternativa, non opposizione”

Misano, Claudio Cecchetto in consiglio comunale: “Noi alternativa, non opposizione”

300 persone ieri sera, martedì 18 giugno, hanno partecipato al primo Consiglio Comunale di Misano Adriatico, dopo le elezioni del 26 maggio.

“Tanti simpatizzanti della lista W Misano Viva – si legge in un comunicato della lista di Claudio Cecchetto hanno, infatti, voluto esser presenti all’appuntamento e manifestare ancora una volta la voglia di fare per Misano”.

Nei giorni scorsi Cecchetto aveva chiesto ai suoi elettori di “metterci la faccia, col sorriso”, di farsi vedere, perché la nuova Giunta sapesse di dover  tener conto di tutte le persone che l’hanno votato (2500, oltre il 33%).
“E i misanesi hanno risposto, ci sono stati. Per questo motivo, nonostante fosse a Roma per impegni di lavoro, Claudio si è precipitato a Misano. Per le sue idee e progetti possibili, per i componenti della sua lista, ancora “Viva” e compatta, per le tante persone che di nuovo gli hanno dimostrato il consenso”.

“Crediamo sempre nel sogno e oggi questa partecipazione l’ha confermato” sottolinea Cecchetto.

In una sala gremita (come non si era mai vista), con gente in piedi e parcheggio al completo, Claudio Cecchetto è riuscito ad arrivare a sorpresa intorno alle 22.

Nel frattempo, il consigliere Luigi Guagneli ha letto in Consiglio il messaggio che Cecchetto aveva preparato come capogruppo della  lista.
“Noi siamo qui e ci hanno detto che siamo l’opposizione. Da sempre, in tutte le giunte d’Italia, l’opposizione non è mai contata niente, naturalmente anche qui, perché decide e deciderà sempre la maggioranza. È un dato di fatto.
Per questo il nostro gruppo non ha intenzione di essere Opposizione ma vuol essere Alternativa. Ripeto il concetto: non siamo OPPOSIZIONE, siamo ALTERNATIVA.
Non vogliamo essere contro le cose che non ci trovano d’accordo ma vogliamo, in questo caso, proporre anche soluzioni alternative che possano accontentare anche gli elettori che ci hanno votato e che rappresentiamo. Per nostra fortuna sono tanti. I nostri 2500 elettori (oltre il 33 %) sono destinati ad aumentare e questa giunta ne dovrà tener conto.
Il nostro slogan elettorale W Misano Viva esprime la voglia di vivere la città di Misano con tutti i benefici delle metropoli europee più frequentate e apprezzate. Dobbiamo lasciare alla storia alcune abitudini cittadine obsolete, anacronistiche ai giorni nostri.
Puntare sulle nuove generazioni, sulle famiglie create dai giovani e sulla crescita dei loro figli. La nostra priorità sarà il benessere dei residenti e dei turisti.
Siamo pieni di buoni propositi ma soprattutto di idee.
A questo consiglio comunale auguriamo buon lavoro! Con tutto il cuore.
Un’unica raccomandazione. Non deludiamo le persone più importanti per tutti noi della lista e, ci auguriamo, anche per la nuova giunta: i cittadini misanesi
”.

Scroll Up