Home > Ultima ora cronaca > Misano e dintorni: un arresto, denunce per furto e otto ubriachi al volante nel week-end

Misano e dintorni: un arresto, denunce per furto e otto ubriachi al volante nel week-end

Durante il weekend i Carabinieri di Riccione hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio.

Il servizio, avviato nella serata di sabato e durato fino alle prime ore di questa mattina, ha consentito di arrestare un pregiudicato foggiano classe 75, residente a San Clemente, in esecuzione all’ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Pesaro, dovendo scontare la pena detentiva di un anno e quattro mesi di reclusione.

Nel corso dei controlli sono state fatte inoltre diverse denunce: un pregiudicato classe 89, residente a Misano Adriatico, dopo essersi impossessato della carta di credito di una 41enne del luogo, ha effettuato alcuni prelievi presso istituti di credito della zona ed è stato riconosciuto dai militari della Stazione Carabinieri di Riccione a seguito dell’immediata acquisizione dei filmati delle telecamere di sorveglianza.

Un cittadino tunisino classe 88, in Italia senza fissa dimora, sottoposto a controllo è risultato inottemperante ad un decreto di espulsione emesso dal Questore di Imperia a marzo 2021.

Otto utenti della strada sono statti sorpresi alla guida in stato di ebbrezza alcoolica e infine un assuntore di stupefacenti è stato trovato in possesso di 0,2 grammi di hashish ed  è stato segnalato alla competente Autorità Amministrativa.

Ultimi Articoli

Scroll Up