Home > Eventi Cultura e Spettacoli > Misano, Gabriella Turnaturi: “le donne stanno dimostrando grande coraggio civile”

Misano, Gabriella Turnaturi: “le donne stanno dimostrando grande coraggio civile”

In questo momento storico così’ complicato e difficile le donne stanno dimostrando grande coraggio civile in tutto il mondo, Italia compresa”. Questa una delle affermazioni di Gabriella Turnaturi a Misano ai nodi della vita davanti ad una platea gremita in ogni ordine di posti. Introdotta da Gustavo Cecchini la filosofa ha parlato della difficoltà delle relazioni e dei legami in una società sempre più disgregata.

La strenua difesa della propria autonomia, la paura della dipendenza coniugata all’ansiosa e ansiogena ricerca di intimità, che caratterizza l’esperienza emozionale dei nostri giorni, sembra nutrita dalla voluttà di una sempre inseguita ma irraggiungibile autenticità, di un’autenticità sempre più “istituzionalizzata”, come se solo cercando dentro di sé, quel sé ormai colonizzato dalla cultura del consumo e dell’autosufficienza, si potesse trovare senso e autorealizzazione. Dalla gelosa difesa del proprio sé, appena scoperto nella sua irriducibilità, ma comunque desideroso e curioso dell’incontro con l’altro, si è passati a un Io ostile e timoroso. Da quel sé orgoglioso e spavaldo è nato un Io Frankenstein, chiuso in una fortezza. In attesa dell’arrivo dell’altro come di un nemico. La voluttà dell’estraneità si è fatta desiderio di dominio e possesso dell’altro, misconoscimento dell’alterità e solitaria autoaffermazione. Due Io si fronteggiano tesi a cancellarsi l’uno con l’altro, trascinandosi ora nel più fusionale dei rapporti, ora nella più effimera delle relazioni.

Ultimi Articoli

Scroll Up