Home > Ultima ora cronaca > Misano: giovane coppia ruba in negozio, inseguita e presa dai Carabinieri

Misano: giovane coppia ruba in negozio, inseguita e presa dai Carabinieri

Prendi i vestiti e scappa: una giovane coppia ha tentato il modo più semplice per derubare un noto esercizio commerciale di Misano Adriatico. Arraffato quanto potevano e nascosto addosso un bottino di circa 250 euro, appena è squillato l’allarme anti-taccheggio se la sono data a gambe. Inseguiti dal personale del negozio i due sono però quasi subito incappati nei Carabinieri, che li hanno arrestati per furto aggravato.

Si tratta di D. L.A. 22enne nato a Novara e residente a Cuneo, nullafacente e pregiudicato; la ragazza è H. M, 19enne albanese, domiciliata a Misano Adriatico, anche lei senza un lavoro.

La refurtiva è stata tutta recuperata e restituita al negozio.

Gli arrestati, espletate le formalità di rito, sono rinchiusi in camera di sicurezza, in attesa del rito direttissimo, davanti al Tribunale di Rimini.

Ultimi Articoli

Scroll Up