Home > Ultima ora cronaca > Misano. Grave senegalese dopo una rissa. Indagano i Carabinieri

Misano. Grave senegalese dopo una rissa. Indagano i Carabinieri

Alle prime luci dell’alba, i carabinieri della Stazione di Misano Adriatico sono intervenuti in via Camilluccia poiché era stata segnalata la presenza di un giovane agonizzante sulla strada. Immediatamente giunti sul posto, i militari hanno appreso che la vittima, un giovane senegalese residente nel pesarese, classe 95, dopo aver trascorso la serata in un noto locale del luogo, era stato aggredito da un gruppo di coetanei connazionali per motivi tutt’ora al vaglio degli inquirenti.

A seguito dei colpi ricevuti, il giovane ha battuto la testa al suolo riportando un grave trauma commotivo, che ha costretto gli operatori del 118 intervenuti immediatamente sul posto, a richiederne il trasferimento d’urgenza a Cesena a mezzo ambulanza.

Le sue condizioni sono stabili e non versa in pericolo di vita.
Nel frattempo, i carabinieri hanno avviato le indagini al fine di identificare ed ascoltare tutti i componenti della comitiva della vittima e del gruppo di rivali.

Ultimi Articoli

Scroll Up