Home > Sport > Cielo di Misano tricolore per l’addio di Vale. Quartararo campione, Enea sul podio

Cielo di Misano tricolore per l’addio di Vale. Quartararo campione, Enea sul podio

Lo spagnolo Marc Marquez su Honda ha vinto il Gp di motociclismo a Misano, mentre Fabio Quartarato – 4/o su Yamaha – è il nuovo campione del mondo della MotoGp.

Il pilota francese, a due Gp dalla fine della stagione agonistica, ha un vantaggio di 52 punti su Bagnaia, oggi caduto quando era in testa a tre giri dal termine.

Fantastico il riminese Enea Bastianini, terzo dietro a Espargaro e primo degli italiani. Bellissima la sua rimonta (era partito 18°), si prende il secondo podio della carriera dopo quello conquistato sempre qui a Misano il 19 settembre.

Un Valentino Rossi commosso – fra l’ovazione del pubblico conclude al 10/o posto l’ultima gara disputata in Italia nella MotoGp. Il nove volte campione del mondo, adesso, è atteso dagli ultimi due Gp di una carriera densa di soddisfazioni.

Le Frecce Tricolori hanno salutato l’evento sorvolando il circuito di Misano:
In Moto2 vince Lowes (EG 0,0 Marc VDS), davanti a Fernandez  e Canet. Poi Vietti primo degli italiani (SKY Racing Team VR46), Di Giannantonio è ottavo.
In Moto3 grande impresa di Dennis Foggia che va vincere dopo essere partito dalla quattordicesima piazza. Niccolò Antonelli ha difeso la sua pole conducendo fino a metà gara abbondante, ma poi è slittato fino al sesto posto. Sul podio anche gli spagnoli Masia e Acosta. Quindi gli italiani Nepa, Antonelli e Fenati. Migno fuori per una caduta al 12° giro.

Ultimi Articoli

Scroll Up