Home > Cronaca > Misano in lutto, l’ex sindaco Magnani morto a soli 61 anni

Misano in lutto, l’ex sindaco Magnani morto a soli 61 anni

Antonio Magnani se n’è andato a soli 61 anni. Era stato sindaco di Misano dal 2004 al 2009, ma soprattutto aveva lavorato a lungo per la CNA della provincia di Rimini.

E’ l”associazione degli artigiani ad annunciare questa “perdita importante per il grande contributo umano e professionale che Antonio ha dato in tutti questi anni. Figura competente, profondamente legata al territorio e dotata di quell’intelligente ironia capace di fare sintesi ed alleggerire anche le situazioni di tensione, sono solo alcuni elementi che tratteggiano la sua lunga storia in CNA, partita agli inizi degli anni ’80”.

”Il suo ricordo resterà sempre vivo per l’entusiasmo, la professionalità e la ricchezza umana dimostrata in tutti questi anni di lavoro ma il dono più grande che ci lascia è il ricordo del suo sorriso e la sua capacità di strapparlo a tutti” lo ricorda così Davide Ortalli Direttore di CNA Rimini “La voglia di rimanere ancorato al quotidiano di Antonio è stata fino all’ultimo testimone del contributo che non ha mai fatto mancare all’Associazione, anche durante la malattia: sempre disponibile con tutti”.

In CNA Antonio Magnani è stato per anni responsabile del settore amministrativo e finanziario, poi ha seguito il territorio misanese, sempre in prima linea facendosi carico delle richieste e dei problemi degli associati. Dopo la parentesi da sindaco di Misano Adriatico, Antonio è poi tornato in CNA, fino al pensionamento a fine 2018.

”Lavorare insieme ad Antonio è stato un privilegio” conclude Ortalli “la CNA tutta si stringe attorno ai familiari in questo difficile momento”.

Scroll Up