Home > Eventi Cultura e Spettacoli > Misano, Michela Marzano parla di resilienza: già sold-out

Misano, Michela Marzano parla di resilienza: già sold-out

E’ già sold out il primo appuntamento della nuova rassegna filosofica della Biblioteca Comunale di Misano Adriatico “Resilienza – Saper reggere, sapersi rimodellare”. Venerdì sera sarà Michela Marzano a salire sul palco del Cinema – Teatro Astra e a proporre la prima delle sette riflessioni ispirate alla resilienza come utile strumento per fronteggiare le difficoltà e le tensioni di questo complesso momento storico.

La Marzano ha da qualche giorno pubblicato il suo libro “Stirpe e Vergogna”. Tra romanzo e memoir, la pubblicazione è un invito a interrogarci sulla nostra storia e a coltivare la memoria, perché “solo così si può sperare che certe cose non accadano più”.

Riflessione che sarà al centro anche del suo intervento “Amnesie”. Come ci si può rimodellare senza aver prima riattraversato il passato? E’ possibile una qualsiasi forma di resilienza quando si decide di cancellare tutto, di mettere un punto e andare a capo? Partendo dall’amnesia che ha caratterizzato l’immediato dopoguerra e che non ha mai portato l’Italia a fare i conti con il Ventennio, Michela Marzano cercherà di mostrare come molti disagi e molta violenza che attraversa oggi la società italiana sono la conseguenza di un lavoro di rielaborazione che non è stato mai fatto, sia a livello collettivo, sia a livello individuale.

L’appuntamento di venerdì, come detto, è già andato sold-out. Non si esclude, però, qualche forfait dell’ultimo minuto; in tal caso i posti saranno riassegnati a chi dovesse presentarsi senza prenotazione.

Tutti gli incontri della rassegna “Resilienza” si terranno presso il Cinema Teatro Astra con inizio alle ore 21.00.

La partecipazione alle conferenze è gratuita. La capienza consentita è del 100 per cento, ma è necessaria la prenotazione online attraverso la piattaforma Eventbrite. Per questioni organizzative, i biglietti saranno disponibili esclusivamente dal lunedì precedente la data delle conferenze.

Per accedere all’area della conferenza è necessario indossare la mascherina ed esibire il green pass e un documento di identità.

Ultimi Articoli

Scroll Up