Home > Ultima ora Attualità > Misano: per l’8 marzo cambia la Commissione Pari Opportunità. Gli uomini potranno farne parte

Misano: per l’8 marzo cambia la Commissione Pari Opportunità. Gli uomini potranno farne parte

In occasione della ricorrenza dell’8 marzo, simbolo di tante lotte e conquiste che le donne hanno portato avanti nel tempo, la Commissione Pari Opportunità di Misano ha deciso di modificare l’articolo 2.1 del proprio regolamento, quello riguardante la composizione della Commissione stessa, che prevedeva solo la componente femminile, aprendo così la possibilità agli uomini di farne parte. Il Consiglio Comunale ha approvato all’unanimità questa proposta. 

Un piccolo gesto – spiega il Presidente della Commissione Pari Opportunità Manuela Casalboni – che porta con sé una consapevolezza diversa, maturata nel tempo, dell’esigenza di un confronto aperto e continuo quando si parla di politiche sulle pari opportunità e della necessità di fare fronte comune nella lotta culturale agli stereotipi, ai pregiudizi e alle diseguaglianze. Inclusione dunque e non esclusione, perché le pari opportunità riguardano la società nella sua interezza, uomini e donne, e nella sua visione di futuro. Solo dal confronto e dal rispetto delle diversità si può costruire qualcosa di duraturo e condiviso. L’emergenza sociale che stiamo vivendo, e che troppe donne stanno pagando in prima persona e su più fronti, non ci permette di rimandare oltre questo dialogo”.

 

Per lo stesso motivo è fondamentale anche fare parte di una rete in sinergia con il territorio, con gli enti e le varie associazioni che vi operano. I numeri sulla violenza di genere impongono delle scelte importanti per un piano d’azione che non si esaurisca nell’emergenza, ma che lavori in modo costante sulla prevenzione e l’educazione dei giovani e, al contempo, che sviluppi una rete di sostegno forte e sicura.

In occasione dell’otto marzo saranno diverse le iniziative che vedranno coinvolta la Commissione Pari Opportunità e che sarà possibile seguire sulla sua pagina Facebook, dove verrà presentato il progetto provinciale, sostenuto dalla Regione Emilia-Romagna, #FemminilePlurale: un corso di teatro autobiografico gratuito a Misano, tenuto da Silvia Giorgi, formatrice e regista della Compagnia del Teatro Cinquequattrini, rivolto a tutti coloro che hanno voglia di mettersi in gioco e scoprire l’arte del raccontarsi.

 

Sempre domani, alle ore 11, la vicesindaca Maria Elena Malpassi parteciperà alla Prima Tavola Rotonda delle Amministratrici della Provincia di Rimini, un incontro importante in un momento storico che richiede confronto e connessione con le comunità.

La Commissione Pari Opportunità di Misano anche preso parte alla prima gara non competitiva virtuale organizzata da UISP in collaborazione con #CHIAMA chiAMA e #Associazione MondoDonna Onlus.

 

Infine, ma prioritario per importanza, un pensiero speciale alle donne che sono vittime di violenza: è per loro che, grazie ai Comitati di quartiere, è stato depositato un ramo di mimosa sulle panchine rosse che sorgono sul territorio di Misano. 

Scroll Up