Home > Primo piano > Misano, 61enne sorpreso con 58 grammi di cocaina tra i farmaci

Misano, 61enne sorpreso con 58 grammi di cocaina tra i farmaci

Nella mattinata di sabato 16 ottobre, i Carabinieri di Misano Adriatico hanno arrestato un pregiudicato albanese, classe 1960, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, dopo averlo sorpreso in possesso di un sacchetto contenente 58 grammi di cocaina.

Gli uomini dell’Armam durante un servizio di pattuglia, hanno notato l’uomo a bordo della propria autovettura sulla strada statale Adriatica e hanno deciso di sottoporlo a controllo.

All’identificazione sono saltati fuori numerosi precedenti penali inerenti il traffico di stupefacenti; i Carabinieri hanno pertanto deciso di effettuare una verifica più accurata procedendo all’ispezione dell’autovettura.

L’uomo ha alzato alzando gli occhi al cielo quando i militari hanno iniziato la perquisizone; tuttavia ha cercato in tutti i modi di non lasciar trasparire la propria agitazione. Ma non ha retto quando i Carabinieri hanno scovato nel portabagagli numerose scatole di medicinali e tra queste, all’interno di una confezione di collutorio, il sacchetto contenente la droga.

A quel punto i Carabinieri hanno esteso la perquisizione anche al domicilio dell’uomo, a Rimini, dove è stato ritrovato e sottoposto a sequestro un bilancino di precisione insieme a tutto il materiale utile al confezionamento dello stupefacente.

Dichiarato in arresto, il 61 enne è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa della celebrazione del rito direttissimo, previsto per la mattinata odierna presso il Tribunale di Rimini.

Ultimi Articoli

Scroll Up