Home > Ultima ora cronaca > Misano, vigili bloccano camion spedizioni abusive in partenza per l’Est

Misano, vigili bloccano camion spedizioni abusive in partenza per l’Est

Uno spedizioniere abusivo pronto a pafrtire per un paese dell’Est è stato bloccato oggi a Misano. Questa mattina, una pattuglia del presidio di Misano Adriatico appartenente al Corpo Intercomunale di Polizia Locale di Riccione, Misano Adriatico e Coriano, nell’effettuare il controllo del territorio aveva notato nel parcheggio di via Liguria un autocarro Renault con targa ucraina, con all’interno un ingente carico composto da numerosi colli e involucri.

Il conducente O. B., che in quel momento si trovava all’interno del vano posteriore, alla vista della pattuglia, è sceso di scatto dal mezzo, chiudendo velocemente la portiera laterale come per nascondere cosa trasportava.

La pattuglia ha allora proceduto al controllo dell’autocarro, riscontrando che tutti i colli  caricati erano meticolosamente imballati ed inventariati, evidentemente per essere consegnati a terze persone.

Il conducente del veicolo è stato sanzionato per il trasporto internazionale di cose in conto terzi, in assenza di licenza comunitaria, mentre il veicolo veniva posto in fermo amministrativo.

Scroll Up