Home > Eventi Cultura e Spettacoli > Mondaino: da giovedì 18 il Palio del Daino. Si festeggia la pace tra i Montefeltro e i Malatesta

Mondaino: da giovedì 18 il Palio del Daino. Si festeggia la pace tra i Montefeltro e i Malatesta

“Il tempo ritorna” è il claim che fa da filo conduttore alla 33esima edizione del Palio de lo daino, la celebre manifestazione che animerà il centro storico di Mondaino dal 18 al 21 agosto prossimi. Dopo due anni di stop dovuti alla pandemia, torna il tradizionale evento che commemora la pace tra le Signorie dei Malatesta e dei Montefeltro, siglata nel 1459: il centro storico del paese sulle verdi colline della Valconca prenderà vita con cortei, spettacoli, animazione itinerante, musica e le disfide tra le quattro Contrade (Borgo, Castello, Contado e Montebello) che indosseranno abiti d’epoca per contendersi la vittoria finale. Un viaggio a ritroso nel tempo che farà immergere il visitatore nelle suggestive atmosfere medioevali: le vie e le piazze si accenderanno con le botteghe storiche delle arti e dei mestieri, sbandieratori, armigieri, falconieri, giullari, figuranti, laboratori artigianali, le proposte culinarie delle Contrade, spettacoli e musica dal vivo. Il Palio – organizzato dalla Pro Loco di Mondaino presieduta da Fabrizio Ciotti, con la collaborazione del Comune di Mondaino, la compagnia di balestrieri e musici “San Michele” e del punto I.O.R. di Mondaino – si inserisce nella programmazione del “Consorzio europeo Rievocazioni Storiche”. A renderlo possibile il lavoro di un piccolo, grande esercito di volontari, che negli ultimi mesi hanno lavorato duramente occupandosi dei vari aspetti dell’evento, dalle scenografie agli allestimenti passando per comunicazione, promozione e messa in scena. A loro va il ringraziamento sincero del comitato organizzatore.

Li festeggiamenti sono detti per rammemorare lo giorno ne lo quale in un poggetto de lo tereno de Mondaino el conte Federico da Montefeltro se abocò con Sigismondo Malatesta signore de arimino et se faranno feste assai come allhora. Per quattro giorni continovi le contrade de lo Borgo, Castello, Contado et Montebello, se disfideranno ne li giochi et governeranno le taverne per lo conforto de li voti stomaci et de le gole arse. Ne le vie se troveranno pancarelle et botteghe con le cose de tutte le arti e li mestieri et musici, cantori, giocolieri, trampolieri et altri spectaculi daranno alquanta gioia che est cibo giusto et salutare de l’anima et de lo corpo et parte bona de la vita.

Le prime tre giornate (giovedì 18, venerdì 19 e sabato 20) si apriranno alle ore 18 in piazza Maggiore con la rievocazione della tregua tra le Signorie. In “Et grande festa sia” lo capitano de lo castello de Mondaino accoglie Sigismondo Pandolfo Malatesta e Federico da Montefeltro per celebrare la pace davanti a tutti li popoli. Nobili, milizia, musici e popolo porgono gli onori ai due condottieri, le cui storie saranno narrate da messere Nicola Battistoni. Tra gli appuntamenti da non perdere, giovedì 18, venerdì 19 e sabato 20 alle 20.45, il “Corteo de lo Castello de Mondaino”, con nobili, miliziani e musici pronti a sfilare nelle vie del paese fino a giungere in piazza Maggiore. Domenica 21 agosto riflettori puntati sulla “disfida de li balestrieri” (ore 18), la corsa delle oche (ore 19.20) e, alle 22.20, “Lo giuoco de lo Palio” con le quattro Contrade pronte a darsi battaglia. Il sipario calerà a mezzanotte con lo spettacolo di fuochi pirotecnici che ‘incendieranno’ il cielo sopra il borgo di Mondaino, lasciando il pubblico con il naso all’insù.

Tra le novità della 33esima edizione si segnala la presenza due nuove formazioni, essenzialmente composte da giovani del territorio della Valconca, che saranno tra le protagoniste assolute della kermesse in programma ad agosto. Il primo è il Gruppo di musici medioevali itineranti Mons Damarum, seguiti da esperti di musica medioevale e coordinati dal maestro Michele Chiaretti: a formarlo una decina di ragazzi della MYO (Mondaino Young Orchestra) che porteranno in scena la tradizione della musica itinerante medioevale attraverso l’utilizzo rigoroso di strumenti d’epoca, quali cornamusa, ghironda, liuto, flauti, ribeca, tamburi e viella. A loro si affiancherà il Gruppo di danze rinascimentali Dulces Damae, diretto da Donatella Nardi. Anche per questa edizione, inoltre, le quattro Contrade hanno allestito la propria taverna con ottime bevande e pietanze “per lo conforto delli voti stomaci e de le gole arse”. La manifestazione è stata annunciata, sui social network,  con la pubblicazione di un video promozionale che ha raccolto in pochi giorni migliaia di visualizzazioni.

Un’avvincente storia di emozioni senza fine, che ci accompagna al Palio del Daino 2022… Due armati, l’impavido dedito anima e corpo al suo servizio, e il bighellone, intento notte e giorno in scherzi e giuochi di ogni sorta. Entrambi costretti ad una lunga clausura, aspettando il tanto atteso ritorno… Da sempre in contrapposizione, oggi finalmente UNISCONO I CUORI all’unisono, grazie alla proclamazione dell’editto che sancisce lo svolgimento del Palio del Daino 2022, al suono di “IL TEMPO RITORNA”.

 

Programma completo

https://www.mondainoeventi.it/source/brochure-palio-de-lo-daino-it.pdf

Il Palio de lo Daino è organizzato dalla Pro Loco Mondaino, con la collaborazione del Comune di

Mondaino; le Contrade Borgo, Castello, Contado, Montebello; la Compagnia Balestrieri e Musici “San

Michele”; Punto I.O.R. Mondaino. Il Palio de lo Daino è manifestazione ufficiale del “Consorzio Europeo

Rievocazioni Storiche” e fa parte della Rete di manifestazioni storiche della Regione Emilia-Romagna.

Ingressi

giovedì, venerdì, sabato, domenica 13 euro. Ingresso gratuito fino a 14 anni

Prevendite biglietti: https://www.ticketnation.it/dettaglio-spettacolo/588.

Parcheggi gratuiti serviti da bus navetta gratuito.

WI-FI gratuito durante i quattro giorni di festa.

 

Info:

0541 869046

393 3604498;

info@mondainoeventi.it; 

info@paliodeldaino.it

Pagina Facebook: https://www.facebook.com/paliodeldaino

Pagina Instagram: https://www.instagram.com/paliodeldaino/?hl=it

Ultimi Articoli

Scroll Up