Home > Eventi Cultura e Spettacoli > Montefeltro vedute rinascimentali: sulle tracce di Piero e Leonardo

Montefeltro vedute rinascimentali: sulle tracce di Piero e Leonardo

Iniziano sabato, 5 agosto, i percorsi guidati nei luoghi che ispirarono Piero della Francesca e Leonardo da Vinci.

Il primo appuntamento si chiama Piero e il Lupo, dai favolosi paesaggi di Piero della Francesca ad una serata sotto la luna ad ascoltare l’ululato del lupo.

Entrare in un paesaggio d’arte non è immaginazione, bensì realtà e il progetto Montefeltro Vedute Rinascimentali è un sorprendente e affascinante percorso tra pittura e natura, arte e ambiente, storia e leggenda.

Tutto nasce dall’approfondimento dei panorami dipinti nei fondali delle più celebri opere realizzate dai grandi artisti rinascimentali: Leonardo da Vinci e Piero della Francesca. Riproducono esattamente – quasi fossero una fotografia senza tempo – i paesaggi del Montefeltro e quelli della Valmarecchia, entroterra a cavallo tra l’Emilia-Romagna e le Marche, insieme alle dolci colline della vallata del Metauro (in provincia di Pesaro e Urbino). Gli occhi attenti di due studiose li hanno riconosciuti ne I Trionfi e il Dittico dei Duchi di Urbino, quest’ultimo, noto ai più per i ritratti di Battista Sforza e Federico da Montefeltro, l’uomo dal naso rotto, realizzato nel 1465 da Piero della Francesca, attualmente esposto alla Galleria degli Uffizi a Firenze. Tra queste aree verdi e incontaminate, nel 2008 venne scoperto anche il paesaggio che fa da sfondo a La Gioconda di Leonardo da Vinci, che conosceva perfettamente quelle zone perché, in quel tempo, il grande genio italiano le percorreva per raggiungere i suoi committenti.

La regione storica del Montefeltro, con le sue colline, è quindi uno scrigno prezioso dei luoghi dai quali i due artisti e diversi altri loro colleghi hanno preso ispirazione per inserire i volti di uomini e donne potenti dell’epoca.

E oggi, quegli stessi luoghi sono assolutamente fruibili e accessibili attraverso affascinanti visite guidate. Montefeltro Vedute Rinascimentali nasce con questo obiettivo prioritario: valorizzare terre ricche di cultura e di storia, spazi immensi dove il tempo si è fermato, attraverso il racconto che inizia nel 1400 e termina nei giorni nostri. Spiega Davide Barbadoro, project manager di Montefeltro Vedute Rinascimentali, che ha messo insieme studiosi, esperti e appassionati: “Un viaggio può diventare una storia, una scoperta che conta nella vita come un innamoramento. Il Viaggio dilata i cinque sensi: sentiamo, guardiamo e percepiamo in maniera più profonda e con maggiore attenzione. E il Montefeltro può essere vissuto solo così: una terra di grande storia e cultura, di paesaggi la cui Bellezza è stata riconosciuta già dai grandi artisti del Rinascimento che l’hanno voluta immortalare nei loro dipinti oggi ospitati nei musei di tutto il Mondo”.

Da quel sano desiderio “di dilatare i cinque sensi” sono nati 8 percorsi guidati, da agosto a novembre, realizzati con estrema accuratezza e veridicità, per consentire al visitatore di toccare con mano una straordinaria ricchezza fatta di terra e persone, di arte e di racconti, di storie e di panorami. L’identità di un territorio che diventa patrimonio di tutti.

Il progetto, da sempre sostenuto dalla Regione Emilia Romagna e dalla Regione Marche, vede da quest’anno, per la prima volta, la collaborazione tra Montefeltro Vedute Rinascimentali (Associazione di Promozione Sociale), Confcommercio Pesaro Urbino, il tour operator Riviera Incoming e Divagando, che si occupa di promozione del territorio.

Compreso tra le province di Pesaro – Urbino e Rimini, il Montefeltro rappresenta per caratteristiche storiche, culturali e paesaggistiche, un territorio unico nel suo genere.

Lo percorreremo e lo scopriremo nelle sue pieghe più affascinanti ed inedite, anche grazie ai Paesaggi Rinascimentali che hanno ispirato i più grandi artisti del ‘500, tra i quali Piero della Francesca e Leonardo da Vinci che, proprio qui, scelse il paesaggio alle spalle del dipinto più famoso al mondo: La Gioconda.

La presenza di personaggi rinascimentali (teatro in natura) impreziosirà le visite.

Il progetto realizzato grazie alle scoperte delle “Cacciatrici di paesaggi” Rosetta Borchia e Olivia Nesci.

Nei paesaggi di Piero della Francesca, nel Montefeltro, ancora oggi c’è un abitante davvero speciale: il lupo.

Di giorno, si incontrerà il grande artista rinascimentale che ci racconterà il Montefeltro nel ‘500, di notte, attraverso la tecnica del Wolf Howling,  si cercherà il lupo e il suo ululato.

Programma Percorso adatto a tutti

ore 17.15 Partenza da Pesaro con bus (su richiesta con supplemento) – incontro in P.za Stefanini – Ucci Cinema

ore 18.00 Partenza da Rimini con bus (su richiesta con supplemento) – incontro c/o C. Comm.le Malatesta

ore 19.00 Per coloro che viaggiano con mezzi propri incontro presso Petrella Guidi e visita al balcone rinascimentale

ore 20.30 Cena a Sant’Agata Feltria

ore 21.30 Passeggiata notturna nel bosco e probabile ascolto dell’ululato dei lupi

ore 23.00 Partenza per il rientro

ore 00.00 Arrivo con bus a Rimini

ore 00.45 Arrivo con bus a Pesaro

Quota a persona

38,00 euro sopra i 10 anni

10,00 euro fino a 9 anni

E’ possibile richiedere date diverse da quelle in calendario

La visita guidata prevede:

– Cena in ristorante

– Guida turistica specializzata (Italiano/Inglese)

  • Animazioni teatrali con personaggi in costume d’epoca, interpretati da attori professionisti.

I prossimi appuntamenti:

20 Agosto

Fasti e Trionfi alla corte dei duchi di Urbino nel Rinascimento

Viaggio alla scoperta della dinastia dei Montefeltro, incontrando anche il Maestro Piero della Francesca

10 Settembre

Leonardo e la Romagna

Tour alla scoperta dei paesaggi che fanno da sfondo a La Gioconda che ci racconterà, dal vivo, la sua vita a Urbino

24 Settembre

Il paesaggio di Piero e di Leonardo: punti di vista

Viaggio nel tempo alla scoperta dei paesaggi di Piero della Francesca e di Leonardo da Vinci, nel Quattrocento…incontreremo davvero i due Maestri

1 Ottobre

Sulle tracce di Leonardo da Vinci a Urbino

Visita ai luoghi di Leonardo a Urbino e banchetto rinascimentale in compagnia della Gioconda

22 Ottobre

Archeobus sulla Valmarecchia

Il Montefeltro visto con gli occhi dell’archeologo

1 Novembre

A caccia e pesca con i duchi: la corte di Urbania e le eccellenze artistiche del Rinascimento

Visita inedita al Barco Ducale di Urbino e a Urbania in compagnia di Piero della Francesca

12 Novembre

Soldati e Angeli sulle alte vette della Valmarecchia

Un trekking culturale in Alta Valmarecchia alla scoperta dei più bei paesaggi di Piero della Francesca

Programma delle escursioni su:

www.rivieraincoming.net/eventi

www.montefeltroveduterinascimentali.eu

Info e prenotazioni:

Riviera Incoming

0721 698223

366 9508583

pesaro@rivieraincoming.net

 

Schermata 2017-08-03 alle 12.28.54 Schermata 2017-08-03 alle 12.29.01 Schermata 2017-08-03 alle 12.29.11 Schermata 2017-08-03 alle 12.29.24 Schermata 2017-08-03 alle 12.29.57 Schermata 2017-08-03 alle 12.30.03 Schermata 2017-08-03 alle 12.30.24 Schermata 2017-08-03 alle 12.30.36 Schermata 2017-08-03 alle 12.30.40 Schermata 2017-08-03 alle 12.30.46

Ultimi Articoli

Scroll Up