Home > Eventi Cultura e Spettacoli > Montefiore: giovedì ‘Luna in Acquario’. Primo di quattro spettacoli del Festival deI Borghi più belli

Montefiore: giovedì ‘Luna in Acquario’. Primo di quattro spettacoli del Festival deI Borghi più belli

Sarà la ‘Luna in Acquario’, scritto e diretto da Luca Guerini, in scena il 7 luglio alla Rocca Malatestiana, ad aprire in città il cartellone del Festival de I Borghi più belli d’Italia. Lo spettacolo, con ingresso a 10 euro e inizio alle ore 21, è inserito nella rassegna teatrale della Rocca Malatestiana, organizzata dall’associazione culturale “Compagnia di Ricerca Castello” di Montefiore Conca e vedrà in scena Cecilia Finetti, Gianni Scatasta e Angelo Tinti.

Il testo, onirico e affascinante, narra l’arrivo di una cometa, portatrice di cattivi presagi. Il Portogallo decide quindi di rinchiudere in un manicomio le menti più brillanti e alcuni impostori per evitare il sovvertimento dell’ordine sociale, ma una donna innamorata del poeta Vitor Dalva manderà all’aria i piani dell’intera nazione.

Si tratta di un testo nato durante la pandemia, dunque sono presenti al suo interno delle metafore del periodo in cui è stato composto – racconta Luca Guerini, autore e regista dello spettacolo –. Sono sicuro che il personaggio del poeta Vitor Dalva rimarrà impresso negli spettatori per la sua forza evocativa, per le sue parole e i loro suoni. Egli dimostra di avere una sensibilità che fa innamorare Inès dopo solo una notte”.

A fare da sfondo al programma ricco e denso di eventi sarà una delle più belle corti malatestiane, che ospiterà in particolare Skenexodia, realtà teatrale diretta da Luca Guerini, che ne è anche il fondatore – spiegano gli organizzatori della manifestazione –. Gli spettacoli di Guerini trattano molteplici argomenti, dalla letteratura classica, alle sceneggiature comiche, e sono adatti a qualsiasi tipologia di pubblico. Chiunque dopo la visita pomeridiana può decidere di fermarsi e di godersi la rocca anche nella serata”.

Dopo anni piuttosto difficili, torniamo a proporre queste iniziative che hanno un compito di primaria importanza – proseguono gli organizzatori -, e cioè quello di promuovere la cultura, nel contempo il ‘Festival dei Borghi più belli d’Italia’ ci offre una bella opportunità che è quella di allargare la visibilità. Da Rimini questi nostri eventi potranno ‘viaggiare’ per tutta la Romagna, perché questa terra non è solo riviera. I suoi suggestivi borghi infatti incorniciano una tradizione enogastronomica che è nota in tutto il mondo. Un grande ringraziamento dunque al Festival dei Borghi per la preziosa collaborazione”.

Prenotazioni al 349 4449144.

Quattro gli appuntamenti previsti nel cartellone della Rocca Malatestiana.

Dopo la ‘Luna in Acquario”, del 7 luglio, sarà la volta il 26 luglio de “Le cose che ti fanno sentire vivo”, il 19 agosto “Le notti bianche” e il 26 agosto “Ninfodora Ivanovna”. Tutti gli spettacoli sono scritti e diretti da Luca Guerini.

Il programma completo del Festival de I Borghi più belli d’Italia si trova a questo link http://teatroneiborghipiubelliditalia.it/.

 

Luca Guerini è docente del corso di Regia e Sceneggiatura alla ScuolaCinema di Roma. Fondatore della realtà teatrale Skenexodia è autore di oltre 100 regie, in numerosi teatri d’Italia, e di quattro libri “Sagittario ascendente pesci dicono”, “Con una erre”, “Malfunzionamenti dell’essere uomo” e “l’incostanza tipica delle corse a perdifiato”.

 

In copertina: Luca Guerini

Ultimi Articoli

Scroll Up