Home > Ultima ora politica > Montefiore, vicesindaco scrive a Vodafone per disservizi: “Segnale assente o scarso”

Montefiore, vicesindaco scrive a Vodafone per disservizi: “Segnale assente o scarso”

“Dal 4 dicembre scorso il segnale Vodafone nel borgo di Montefiore Conca risulta completamente assente oppure scarso. Tanti cittadini ci hanno contattato lamentando disagi importanti. Abbiamo più e più volte chiesto al gestore della rete telefonica di intervenire, ma a distanza di oltre un mese il problema persiste”.

L’appello arriva dal vicesindaco di Montefiore Conca, Francesco Taini, che da settimane si sta adoperando per tentare di ripristinare una piena copertura del servizio.

“Purtroppo – spiega Taini – il segnale della rete Vodafone presenta problemi di latenza, che rendono a volte impossibile effettuare chiamate o collegamenti alla rete internet. Tante persone, durante il periodo natalizio, avrebbero voluto effettuare delle videochiamate per fare gli auguri ai propri cari, viste anche le limitazioni sulla mobilità in vigore, ma questo non è stato possibile proprio a causa dello scarso segnale. Complessivamente ho effettuato diverse chiamate all’assistenza Vodafone, alle quali si aggiungono quelle dai cittadini, per un totale di almeno 15 segnalazioni, oltre ad una e-mail ufficiale. Abbiamo provato in tutti i modi possibili a metterci in contatto con il gestore del servizio, senza ottenere risultati tangibili. Chiediamo urgentemente a Vodafone di intervenire per mettere mano a una situazione ormai diventata insostenibile”.

Scroll Up