Home > Eventi Cultura e Spettacoli > Montegridolfo: appuntamento con tre pellicole intramontabili dedicate alla città di Roma

Montegridolfo: appuntamento con tre pellicole intramontabili dedicate alla città di Roma

La città di Roma, raccontata attraverso il filtro di epoche temporali e tecniche narrative diverse. Uno sguardo su come lo spazio urbano si trasforma, fondendosi con la prospettiva e le emozioni dei personaggi che lo abitano e lo animano. Sarà questo il leitmotiv principale della nuova edizione del festival “Dal paesaggio di Montegridolfo ai paesaggi del mondo” (promossa e organizzata dall’Assessorato alla Cultura, Turismo e Comunicazione del Comune di Montegridolfo), che porta in scena pellicole dove, al pari della sceneggiatura e degli attori, il paesaggio è protagonista. Questa scelta è data dal voler leggere e apprezzare la scenografia architettonica dello castrum malatestiano, che è parte integrante dei valori riconosciuti dal Decreto di tutela paesaggistica del Castello di Montegridolfo, creando un gioco di simmetrie e parallelisimi con gli spazi architettonici e paesaggistici vicini e lontani da Montegridolfo. Il Castello di Montegridolfo è dal 1976 sottoposto a tutela paesaggistica e proprio il paesaggio è uno dei fili conduttori di tutte le iniziative culturali e turistiche promosse dall’amministrazione comunale. Per l’edizione 2022 è stata scelta una ‘trilogia’ di pellicole che si soffermano e indagano le mille sfumature della città di Roma. Dai toni scanzonati e romantici di “Vacanze romane”, immortale pellicola William Wyler entrata nell’immaginario collettivo grazie anche all’iconica scena della Vespa, al realismo del documentario “Sacro GRA”, firmato da Gianfranco Rosi, fino ad arrivare al film Premio Oscar “La grande bellezza”, con al centro una Roma indolente, godereccia e ‘cafonal’. Tutte le proiezioni si svolgeranno presso la Palestra Comunale di Trebbio alle ore 21. L’ingresso è gratuito. 

  • Sabato 14 Maggio – “Vacanze Romane” diretto da William Wyler con Gregory Peck, Eddie Albert, Audrey Hepburn, Artley Power;
  • Sabato 21 Maggio – “Sacro GRA” diretto da Gianfranco Rosi;
  • Sabato 4 Giugno – “La grande bellezza” direttore da Paolo Sorrentino con Toni Servillo, Sabrina Ferilli, Carlo Verdone, Roberto Herlitzka e Carlo Buccirosso.

La prima proiezione, in programma Sabato 14 maggio, si inserisce nel contesto della Notte Europea dei Musei.

Ultimi Articoli

Scroll Up