Home > Eventi Cultura e Spettacoli > Montegridolfo: domani “Il diritto di uccidere” per commemorare i 75 anni dalla liberazione

Montegridolfo: domani “Il diritto di uccidere” per commemorare i 75 anni dalla liberazione

L’ultima tappa della rassegna cinematografica itinerante La Vela Illuminata, toccherà Montegridolfo con la proiezione del film Il diritto di uccidere, domani, in piazza Matteotti, alle 21.15.

Già da molti anni sotto l’insegna de La Vela Illuminata vengono proposti nelle piazze dei comuni collinari riminesi alcuni films di cinema d’essai, che riscuotono sempre un notevole successo di critica e di pubblico.

Il ciclo organizzato dalla Notorius Rimini Cineclubnon è una semplice rassegna cinematografica; è una importante opportunità di valore culturale ed artistico, in quanto riporta il cinema al centro della comunità, proponendo la visione condivisa, su grande schermo, ben lontana dalle fruizioni individuali su supporti non adeguati e di ridotte dimensioni dell’era digitale”.

La scelta del film Il diritto di uccidere, nasce anche dal fatto che proprio quest’anno ricadono i 75 anni dalla Liberazione di Montegridolfo dalla Seconda Guerra Mondiale e per manifestare l’atrocità della guerra anche nei tempi odierni, l’Amministrazione Comunale grazie alla professionalità e alla proposta degli organizzatori, ha individuato in questo film alcuni temi di riflessione utili per le commemoriazioni di questo 75° Anniversario.

Il film è drammatico e lascia lo spettatore sempre in tensione per le tematiche e le scelte che i protagonisti dovranno prendere durante la storia cinematografica.

Chi l’ha già visto consiglia di vederlo o rivederlo.

Scroll Up