Home > Ultima ora Attualità > Montegridolfo, strade, verde e decoro urbano: partono i cantieri

Montegridolfo, strade, verde e decoro urbano: partono i cantieri

Messa in sicurezza dei luoghi frequentati ogni giorno dai cittadini ma anche decoro urbano, viabilità, verde pubblico. Sono queste le priorità indicate dalla Giunta comunale di Montegridolfo del sindaco Lorenzo Grilli con il piano dei lavori pubblici ai nastri di partenza per l’anno 2022. Tra i primi interventi in programma c’è l’efficientamento energetico della sede comunale (per un importo complessivo di 100mila euro), che verrà realizzato in primavera andando ad abbattere i consumi della sede municipale. Già affidata inoltre la progettazione per la messa in sicurezza della Chiesa di San Rocco (per una spesa di 28mila euro).

Entro la fine dell’estate è invece previsto il completamento di interventi di drenaggio e consolidamento della scarpata lungo via Villa Parigi, per un totale di 50mila euro. La Sala della Grotta Azzurra sarà la destinataria di un progetto di manutenzione straordinaria (97mila euro), già appaltato, con fine lavori indicata entro settembre. Nello stesso mese partirà anche un corposo piano di messa in sicurezza del centro urbano per un valore di 220mila euro. Altrettanto significativo sarà l’intervento di manutenzione straordinaria e adeguamento del piano terra dell’edificio ex Scuole – Castello (140mila euro), da realizzarsi entro l’anno. Completano il quadro l’efficientamento energetico dei parchi di Trebbio e San Pietro (50mila euro), la messa in sicurezza delle strade comunali (45mila euro), l’affidamento del servizio di riqualificazione, adeguamento e gestione della pubblica illuminazione.

Ultimi Articoli

Scroll Up