Home > Eventi Cultura e Spettacoli > Montescudo, al Castello di Albereto le note di Fabrizio Bosso al tramonto

Montescudo, al Castello di Albereto le note di Fabrizio Bosso al tramonto

Dopo il grande successo del Concerto all’Alba della Notte Rosa, Fabrizio Bosso con la sua tromba torna subito martedì 5 luglio alle ore 20.15, queste volte con le luci magiche del tramonto, nell’incantevole scenario della terrazza del Castello di Albereto.
Per la prima volta protagonista sarà lo Spiritual Trio che è uno dei progetti più affascinanti di Fabrizio Bosso in cui il trombettista, con l’organista Alberto Marsico e il batterista Alessandro Minetto, rende omaggio alla musica nera, declinata nella sua variante Gospel e Spiritual. Il primo album, “Spiritual” (2011), affrontava un repertorio radicato nella tradizione popolare nera (Nobody Knows the Trouble I’ve Seen, Down By The Riverside, When the Saint go Marchin’ in). In “Purple” (2013), il trio ha invece scelto di esplorare ulteriormente quel mondo alla ricerca di un repertorio – tanto tradizionale che moderno – in cui potersi esprimere al meglio (A Change is Gonna Come, Wide in the Water, Go Down Moses).
Con il terzo album, “Someday” (2019), il passaggio ulteriore è stato quello di ampliare ulteriormente la ricerca fra brani che, pur non provenendo dalla tradizione Spiritual, possano essere reinterpretati in quella chiave e, soprattutto, essere apprezzati nella sonorità, ormai inconfondibile, del Trio. (Bridge over trouble water, Lawns, Someday We All Be Free).
I concerti dello Spiritual Trio attraversano tutto il percorso mantenendo i brani più significativi dei diversi lavori discografici, in un sapiente equilibrio tra tradizione e innovazione, conducendo così gli ascoltatori in un viaggio pieno di scoperte e di emozioni.
Biglietto unico non numerato euro 20,00, ragazzi fino a 14 anni euro 15,00 più diritti di prevendita. Prevendita circuito Liveticket abituale.
https://www.liveticket.it/evento.aspx?Id=360899
In caso di maltempo il concerto sarà effettuato nel Teatro Rosaspina di Montescudo.
L’evento sarà gestito in conformità ai decreti e alle ordinanze di tutela sanitaria, garantendo a tutti la massima sicurezza e tranquillità di ascolto.

Ultimi Articoli

Scroll Up