Home > Ultima ora cronaca > Morciano. Accoltellato un residente di San Giovanni in Marignano dopo una lite

Morciano. Accoltellato un residente di San Giovanni in Marignano dopo una lite

Un cittadino di San Giovanni in Marignano di 55 anni è stato ricoverato all’ospedale di Rimini dopo essere stato accoltellato, da un albanese di 37 anni. Il marignanese è in gravi condizioni ma non in pericolo di vita. Da una prima ricostruzione fatta dai Carabinieri tutto inizia in una pizzeria di Morciano, poco dopo l’una di notte.

Nel locale vi sono ancora numerosi clienti che si sono attardati per fare due chiacchiere. Tra questi anche il marignanese e l’albanese. Improvvisamente la discussione si scalda e si passa agli insulti. Il gestore del locale interviene e manda fuori del locale i due litiganti. Pensava che sarebbe stati sufficiente a far ritornare la calma. Purtroppo il diverbio tra i due è proseguito anche all’esterno del locale. L’albanese, secondo una prima ricostruzione da parte dei Carabinieri, ha estratto un coltello e colpito con tre fendenti il 55enne. Le urla di dolore del marignanese hanno attirato l’attenzione dei frequentatori della pizzeria che hanno dato immediatamente l’allarme ai Carabinieri e 118. Son in corso le ricerche dell’albanese

Scroll Up