Home > Ultima ora cronaca > Morciano. Arrestato il rapinatore che ha puntato il coltello al volto

Morciano. Arrestato il rapinatore che ha puntato il coltello al volto

Nel corso della serata di ieri  i militari della Tenenza di Cattolica hanno tratto in arresto un uomo di 35 anni con l’accusa di Rapina. L’allarme era scattato nel tardo pomeriggio a Morciano di Romagna, quando una donna di 54 anni, nei pressi di una nota clinica sita in quel centro, era stata avvicinata da un uomo che – dopo averle puntato alla gola un coltello – l’aveva ripetutamente strattonata impossessandosi del denaro contenuto nella sua borsa.

Proficuo il bottino, ammontante a circa 250 euro. La donna, però, con molta lucidità, non si è persa d’animo ed ha chiamato immediatamente il numero unico di emergenza 112 .

Gli uomini dell’Arma, ricevuta la descrizione dell’individuo, erano in grado  di inviare nel giro di pochi minuti due autovetture, una della Tenenza di Cattolica e l’altra della Sezione Radiomobile del NOR. I militari, erano così in grado nel giro di pochi minuti di individuare ed immobilizzare l’aggressore, ancora in possesso della refurtiva – poi restituita alla vittima – e del coltello utilizzato per la rapina. Sono così scattati gli arresti per l’uomo, originario del napoletano, con l’accusa di rapina aggravata. Un importante e tempestiva risposta dell’Arma grazie ancora una volta alla preziosa collaborazione con il cittadino.

 

Scroll Up