Home > Primo piano > Morrone (Lega): “Mai incontrati Mariotti e Miserocchi, qualcuno mesta nel torbido”

Morrone (Lega): “Mai incontrati Mariotti e Miserocchi, qualcuno mesta nel torbido”

“Sono rimasto sorpreso dalla lettura di un articolo di Chiamicitta.it dove si citano incontri che il sottoscritto avrebbe intrattenuto con esponenti di spicco del mondo riminese in vista degli appuntamenti elettorali del 2021″: Così in una nota il parlamentare Jacopo Morrone, segretario della Lega Romagna.

L’onorevole nega che questi incontri siano mai avvenuti: “Escludo senza timore di smentite di aver avuto, ad oggi, gli incontri riportati nell’articolo, sia con un grande imprenditore come Bonfiglio Mariotti, sia con Fabrizio Miserocchi, Nicola Sanese e Sergio De Sio”.

Ma annuncia che presto questi confronti si facciano: “Si tratta di personalità che sarò onorato di incontrare prossimamente e che spero convergano con me sulla necessità di un cambiamento a Rimini, che ponga fine al dominio del PD e dell’era Gnassi sulla città”.

“E’ ovviamente legittimo e lodevole che un organo di informazione locale si interessi del futuro assetto politico e amministrativo della propria città, la richiesta è quella di verificare e non dare per scontate illazioni frutto della fantasia di qualche emerito sconosciuto che cerca di mestare nel torbido per chissà quali ragioni”, conclude Jacopo Morrone.

 

Scroll Up