Home > Eventi Cultura e Spettacoli > Morto il designer Alessandro Mendini, progettò Viale Ceccarini ma Riccione lo bocciò

Morto il designer Alessandro Mendini, progettò Viale Ceccarini ma Riccione lo bocciò

E’ morto a Milano, l’architetto e designer Alessandro Mendini, uno dei rinnovatori del design italiano dalla fine degli anni ’70. Aveva 87 anni: è deceduto nella sua casa nel capoluogo lombardo, dove era nato nel 1931.

Mendini è conosciuto per i suoi mobili tra i quali la collezione ‘Museum Market’ del 1993 e la poltrona Proust esposta in diverse collezioni permanenti, quali il triennale Museum design e il Museo delle arti di Catanzaro.

“Operaprimaitalia”: set per bambini con decoro Proust per Alessi

Per la sua attività di designer ha ricevuto due volte il Compasso d’oro, nel 1979 e nel 1981, inoltre ha ricevuto l’European Prize for Architecture Awards nel 2014 ed è stato nominato Chevalier des Arts et des Lettres in Francia. Da architetto Alessandro Mendini ha progettato il Groninger Museum in Olanda e la Torre del paradiso a Hiroshima.

Il Groningermuseum, Olanda

Nel 1989 aveva fondato a Milano l’Atelier Mendini assieme al fratello Francesco. Inconfondibile lo stile, nonostante la diversità dei marchi che si avvalsero della firma Mendini:  come Alessi, Philips, Cartier, Swatch, Hermès, Venini.

Un linguaggio ironico, divertente, ludico, lontano da ogni allusione alla retorica. Il design per Mendini non doveva essere solo funzionale, ma “amico”: un amico allegro e scanzonato, pieno di gioa di vivere anche nelle occasioni quotidiane. 

La Torre del Paradiso a Hiroshima

Nel 1995 il sindaco di Riccione Massimo Masini decise di rivolgersi ad Alessandro e Francesco Mendini per ridisegnare Viale Ceccarini. Il progetto era sostenuto da Swatch, il marchio svizzero per il quale all’epoca l’Atelier creava ricercatissimi orologi.

Il progetto però non piacque ai commercianti del Viale, perché ritennero che elementi di arredo ricordassero troppo da vicino gli orologi, “svendendo” il tal modo l’immagine della Perla.

Scroll Up