Home > Ultima ora cronaca > Morto Ennio Morricone. Era cittadino onorario di San Leo

Morto Ennio Morricone. Era cittadino onorario di San Leo

E’ morto nella notte al Campus biomedico a Roma il maestro Ennio Morricone, uno dei più grandi compositori al mondo. Aveva 92 anni e nei giorni scorsi era caduto riportando una brutta frattura al femore.

Celebre musicista e compositore è stato  l’autore di numerose delle più belle colonne sonore del cinema italiano e mondiale. Per un pugno di dollari Mission  C’era una volta in America da Nuovo cinema Paradiso Malena sono alcune citazioni tratte dalla sua opera omnia.

Il grande maestro internazionale era stato proclamato nel 2010 cittadino onorario di San Leo. Nel 2012, in Piazzale Fellini diresse un memorabile concerto dal titolo “La bellezza ci salverà”.

Morricone era nato a Roma il 10 novembre del 1928. A 79 anni, nel 2007, è stato insignito del Premio Oscar alla carriera. Nel 2016 con la musiche composte per il film The Hateful Eight ha vinto sia il Premio Oscar per la migliore colonna sonora che il Golden Globe, solo gli ultimi dei tanti riconoscimenti ricevuti durante la sua brillante carriera.

Il Comune di San Leo si unisce al cordoglio per la scomparsa del maestro Ennio Morricone. Con Ennio Morricone se ne va un grandissimo della musica e del cinema. La sua musica resterà immortale come le opere di Leonardo o Raffaello. Tutta San Leo si unisce al dolore della famiglia e degli amici” – ha dichiarato il Sindaco di San Leo Leonardo Bindi, dopo aver appreso della scomparsa del compositore e grande direttore d’orchestra.

A San Leo, ricorda il Comune,  resta memorabile il suo concerto straordinario tenuto nel 2010, nel Duomo, diretto insieme al figlio Andrea.

“Un concerto indimenticabile, tributo alla straordinaria carriera e alle musiche di un grande testimone del Novecento e massimo compositore di colonne sonore”.

Scroll Up