Home > Sport > Moto2, il riminese Enea Bastianini è campione del mondo

Moto2, il riminese Enea Bastianini è campione del mondo

Enea Bastianini si è laureato campione del mondo della classe Moto2, tagliando il traguardo del gp del Portogallo al quinto posto. La gara è stata vinta dall’australiano Remy Gardner, davanti a Luca Marini e Sam Lowes.

Enea Bastianini, non ancora 23 anni, colleziona la sua vittoria più prestigiosa dopo una carriera in cui vanta un titolo in minimoto nel 2011 nella MiniGP70, un titolo nazionale (2012) nel trofeo dedicato alle Honda NSF250R, 3 vittorie in Moto3, dove nel 2016 è vice campione con il team Gresini, prima del salto in Moto2, l’anno scorso: quest’anno la consacrazione con 3 vittorie e 7 podi. Veloce e tecnico, Enea è cresciuto in maturità alzando il livello la domenica. Dopo i trascorsi giovanili con tuffi e ginnastica artistica le sue evoluzioni sono state premiate in pista, dove la sua parabola proseguirà verso l’alto: l’anno prossimo infatti c’è il salto in MotoGP con il passaggio sulla Ducati Avintia dove farà coppia con Luca Marini.

Marini, fratello di Valentino Rossi, è vice campione a -9 punti da Bastianini, a pari merito con Lowes.
Scroll Up