Home > Ultima ora sport > A Coriano appassionati di moto da tutto il mondo

A Coriano appassionati di moto da tutto il mondo

Il Gran Premio di Misano ha calamitato persone provenienti da tutto il mondo e Coriano è stata una delle mete predilette degli appassionati di moto. 

Un numero impressionante di turisti ha aderito al progetto regionale della Motor Valley voluto dall’assessore Corsini, che ha dato la giusta accelerazione al fare sistema, slancio al turismo legato ai motori e ha valorizzato l’amore del territorio per le moto e le corse

Si visita Coriano non solo per il vino e l’olio, ma anche perché si può respirare una realtà emblematica del mondo della motocicletta capace di accendere il cuore a tutti i cultori: la galleria “La Storia del SIC”, dedicata a Marco Simoncelli.

Lo mostrano i numeri: nel week end del Motomondiale sono infatti stati strappati 4321 biglietti

Domenia Spinelli: “Marco continua ad emozionare, bikers da tutta Europa, Francia, Germania, Olanda, Grecia e anche 2 amici di Malta, Miguel ed Emilio, in sella alle loro moto, sono venuti a Coriano e dopo la visita ai luoghi dedicati a Simoncelli, sono tornati anche per il brindisi alla luce della fiamma del monumento “Ogni domenica” dedicato a Marco Simoncelli e donato da Dainese.”

Oltre 500 calici di vino corianese, alzati in onore di Marco e del MotoGP.

Anna Pazzaglia, assessore al turismo: ”L’eccezionale valore di essere meta di tanti visitatori è la spinta per accrescere l’offerta turistica, l’accoglienza e la progettualità di eventi per un risvolto anche economico sul territorio”

Gianluca Fabbri consigliere delegato allo sport: “Il grande flusso di visitatori sportivi, registrato in questi giorni, ci stimola a metterci al lavoro da subito per gennaio 2018, compleanno del SIC e per la primavera con il MotomemorialSIC organizzato dai 58Boys di Coriano.”

Ultimi Articoli

Scroll Up