Home > Ultima ora cronaca > Niente caccia attorno alla ciclabile, percorso del Marecchia sorvegliato speciale

Niente caccia attorno alla ciclabile, percorso del Marecchia sorvegliato speciale

I Carabinieri del Nucleo Forestale, gli agenti di Polizia provinciale, le Guardie volontarie delle associazioni venatorie e ambientali stanno controllando il rispetto dell’ordinanza, in vigore dall’apertura della stagione venatoria, che vieta la caccia lungo il percorso storico-naturalistico del Marecchia nel territorio di Santarcangelo.

Finalizzato a evitare pericoli per l’incolumità e la sicurezza pubblica, soprattutto per i numerosi utenti della pista ciclopedonale lungo le sponde del fiume Marecchia che da Rimini conduce fino all’entroterra, il provvedimento vieta l’esercizio dell’attività venatoria, sia in forma vagante che con appostamenti temporanei, in una fascia di cinquanta metri di larghezza per entrambi i percorsi lungo il fiume Marecchia, sia verso monte che verso valle.

È vietato anche sparare in modo che la traiettoria di tiro attraversi l’area oggetto dell’ordinanza, attraversare e camminare lungo il percorso ciclopedonale con fucile carico.

Ultimi Articoli

Scroll Up