Home > Cronaca > No Vax di 56 anni muore di Covid

No Vax di 56 anni muore di Covid

Nel bollettino dell’Ausl Romagna sui contagiati Covid del 26 novembre vi è anche la notizia di un decesso. Un 56enne residente a Misano. La notizia ha fatto scalpore per l’età del contagiato in modo letale ma soprattutto perché si tratta di una persona nota sia a Misano che a Riccione. E’ Giuseppe D’Auria gestore della gelateria Kono di viale Dante a Riccione. Era stato anche maresciallo dell’aeronautica

Della sua morte i quotidiani locali avevano dato notizia nei giorni scorsi. Dopo il bollettino della Regione sui casi di Covid si conoscono anche le cause della morte. Covid.

D’Auria si è ammalato nei primini giorni del mese di Novembre. In due settimane è deceduto.

D’Auria era un No vax convinto. La sua pagina Fb ospitava numerosi articoli contro le vaccinazioni, il green pass e le grandi case farmaceutiche. In uno dei tanti post scritti sulla sua pagina Fb “Il giochino è “ti inoculo e ti rendo produttore di spike così diventi positivo”. I casi salgono e via alla prossima dose   Ora Danimarca poi Svezia e Norvegia. Se finora non si è capito allora”.

L’ultimo post alcuni giorni prima del decesso

Proprio per queste sue convinzioni avrebbe rifiutato il ricovero in ospedale nonostante le gravi condizioni degli ultimi giorni.

Foto di copertina tratta dalla pagina Fb di Giuseppe D’Auria

Ultimi Articoli

Scroll Up