Home > Politica > Notte Rosa in agosto? Corsini: “Non solo spiagge. Speriamo in tutta la Romagna”

Notte Rosa in agosto? Corsini: “Non solo spiagge. Speriamo in tutta la Romagna”

Nella mattinata di oggi il presidente Stefano Bonaccini ha visitato Misano Adriatico nella seconda tappa rivierasca degli ultimi sette giorni. Il governatore è infatti in prima linea per promuovere la Riviera sotto il profilo turistico in un’estate che si preannuncia parecchio difficile dopo il blocco delle attività degli scorsi mesi e con la minaccia sempre latente del virus per quanto i numeri in Romagna e in Italia facciano ben sperare.

E si continua intanto a parlare di Notte Rosa. E’ quasi certo che la kermesse che negli anni scorsi ha sancito l’inizio della bella stagione si farà, di certo con un format completamente rinnovato rispetto alle scorse edizioni. E

Era circolata la voce di una festa spostata per l’occasione sulle spiagge della Riviera ma potrebbe esserci qualche sorpresa. “Stiamo lavorando per organizzarla  – spiega l’assessore Andrea Corsini – ma dovremo parlare con i Comuni, insomma c’è ancora lavoro da fare. Ma diciamo che mi piacerebbe che a ospitarla sia l’intera Romagna, non solo la cosa“. E la data? Si pensa alla prima settimana di agosto.

Intanto a conferma dell’interno di calendarizzare l’evento l’assegnazione della spiaggia libera di Marina Centro di Rimini alla cooperativa Onda libera prevede turni di sorveglianza e sanificazione straordinari proprio in occasione “dell’evento Notte Rosa”, anche se non sono citate date specifiche.

Scroll Up