Home > Speciale Elezioni > Nova E’: “Cosa sta succedendo al fiume con il metanodotto della Valmarecchia?”

Nova E’: “Cosa sta succedendo al fiume con il metanodotto della Valmarecchia?”

L’ecosistema del Fiume Marecchia compromesso dai lavori del metanodotto?  E’ quanto domanda l’associazione di cittadini di Novafeltria NovaE’.

“Ieri – fa sapere la lista – abbiamo consegnato al protocollo del Comune di Novafeltria la segnalazione della rottura di un tubo che sversa liquidi nell’alveo del fiume Marecchia a poca distanza da un laghetto frequentato dai bagnanti.
Non sappiamo se la rottura sia dovuta ai lavori di sostituzione dei tubi del metanodotto o causata da una frana, sta di fatto che quel tubo, danneggiato da mesi, debba essere urgentemente ripristinato”.

In merito poi ai lavori che, da Pennabilli a Spadarolo interessano il bacino idrografico del Marecchia, “abbiamo rilevato importanti sbancamenti, deviazioni del corso dell’acqua, crateri profondi molti metri, che vanno ad interessare le falde che garantiscono l’approvvigionamento idrico di molti comuni. Non sappiamo se i lavori, che si stanno realizzando, siano rispettosi dell’ecosistema, che la continuità fluviale garantisce, certo è, che cosi ad occhio, qualche dubbio lo fa nascere”.

“Sarebbe auspicabile che le autorità competenti e le associazioni ambientaliste facessero gli opportuni sopralluoghi per tranquillizzare l’opinione pubblica in tal senso”, conclude NovaE’.

 

Ultimi Articoli

Scroll Up