Home > Ultima ora cronaca > Novafeltria, 23enne ubriaco contro auto in sosta

Novafeltria, 23enne ubriaco contro auto in sosta

Controlli del territorio da parte dei Carabinieri di Novafeltria anche in quest’ultimo fine settimana. Intensificati per prevenire e contrastare i reati in genere, al fine di prevenire le cosiddette “stragi del sabato sera”, nonché del rispetto delle disposizioni in essere volte a contenere la diffusione del Covid-19.

Le pattuglie hanno identificato circa 130 persone e controllato 90 mezzi. Controlli anche degli esercizi pubblici dove, nel primo week end di zona bianca, si sono riversati molti giovani.

A parte qualche richiamo dei Carabinieri a mantenere le distanze e ad evitare schiamazzi, non sono state rilevate irregolarità. 

Tanti, invece, i controlli del territorio. Nell’ambito di questi i Carabinieri di Novafeltria hanno sorpreso una 45enne residente a Cesenatico, denunciandola. La donna, guidava la sua autovettura zigzagando sulla provinciale, all’altezza del Comune di Poggio Torriana. 

A seguito del controllo con etilometro è emerso un tasso alcolico pari a 1,49 g/l, mentre il massimo consentito è 0,50 grammi/litro. La patente di guida è stata ritirata e la donna è stata denunciata per “guida in stato di ebrezza”.  

Sempre l’alcol alla base del tamponamento di un’auto parcheggiata vicino al centro di Novafeltria. Giunti sul posto la pattuglia dei Carabinieri verificava che un 23enne del luogo – che aveva chiamato il 118 – aveva perso il controllo della propria auto. Sottoposto al controllo dell’etilometro è risultato con un tasso alcolico pari a 2 g/l. Anche in questo caso patente ritirata e denuncia per “guida in stato di ebrezza”.

Ultimi Articoli

Scroll Up