Home > Cronaca > Nuova stazione di Rimini, la mappa e i nodi della trattativa

Nuova stazione di Rimini, la mappa e i nodi della trattativa

Come detto in un precedente articoloè in corso un confronto serrato tra amministrazione comunale di Rimini e Ferrovie Italiane per la riqualificazione di tutta l’area della stazione.
Una trattativa complessa per le aspettative di “fare cassa” da parte di RFI (in realtà è la società FS Sistemi Urbani) e le esigenze pubbliche del Comune di Rimini.

Oggi siamo in grado di presentare una prima ipotesi di riorganizzazione dell’intera area.

E’ una nostra supposizione sulla base dei dati raccolti, pubblicati e mai smentiti.
Una supposizione che si basa anche dagli studi fatti nell’ambito del Piano Strategico approvato nel 2010, dal Master Plan e dalla precedente convenzione stipulata tra RFI e Comune di Rimini nel 2002.

stazbomba3

Come si nota, vi sono importanti novità. In primo luogo l’area dell’edificazione dei nuovi uffici comunali (10.000 mq) sono collocati vicino alla stazione del Trc. In adiacenza ai nuovi uffici comunali si sviluppa la nuova galleria commerciale che fa da ingresso alla stazione.

Viene mantenuta l’area dell’attività sportiva in gestione al Dopolavoro Ferroviario e potenziata l’attività culturale.

La stazione avrà l’ingresso anche dal lato mare, con il prolungamento di un sottopasso sotto i binari. Questo intervento permetterà anche la permeabilità tra monte/mare direttamente attraversando la stazione. Non solo funzionale all’attività caratteristica della stazione, ma anche come vero e proprio nuovo attraversamento.

Vengono rispettate le previsioni del piano strategico di area a forte vocazione intermodale e di scambio tra i vari mezzi di trasporto: auto, trasporto pubblico, car sharing, bicicletta ecc. In questa ottica vi è un potenziamento dei parcheggi e la realizzazione di una struttura multipiano.

L’area di via Monfalcone viene destinata al motore immobiliare (cioè la contropartita per le Ferrovie) e per l‘housing sociale.

Tutto ciò se si giungerà all’accordo.

Scroll Up