Home > Ultima ora sport > Olimpiadi. Nicole Della Monica in coppia con il riminese Matteo Guarise chiudono al decimo posto

Olimpiadi. Nicole Della Monica in coppia con il riminese Matteo Guarise chiudono al decimo posto

Nicole Della Monica e Matteo Guarise, decimi nella classifica totale, sono stati protagonisti di un programma libero di alto livello, viziato però da due importanti imprecisioni: dopo un buon triplo salchow in parallelo, gli atleti di Cristina Mauri hanno commesso un errore nella combinazione triplo toeloop/doppio toeloop eseguendo solo il primo salto, elemento che purtroppo è mancato in tutte le occasioni importanti e che, siamo certi, vedrà certamente la luce ai prossimi Mondiali di Milano.

Successivamente, dopo il bellissimo triplo ritberger lanciato e il primo sollevamento del gruppo 5 reverse lasso, Nicole è caduta all’arrivo del secondo lanciato, in questo caso il triplo salchow.

Nonostante il brutto errore però la coppia ha concluso al meglio il proprio programma grazie all’esecuzione del reverse lasso e del sollevamento gruppo tre, oltre che con la trottola in parallelo. Nonostante le sbavature, Nicole e Matteo sono riusciti a raggiungere e superare quota 200 punti, obiettivo preposto alla vigilia dell’Olimpiade; risultato da cui ripartire sia per i Mondiali in casa, sia per impostare il lavoro in vista del prossimo quadriennio olimpico.

L’oro va ai tedeschi Aljona Savchenko e Bruno Massot, che erano quarti dopo il corto, con 159.31. Per i neo-olimpionici arriva così la rivincita rispetto ai Mondiali di Helsinki sui cinesi Su Wenjing e Han Cong, campioni iridati in Finlandia e oggi argento con 153.08. Bronzo ai canadesi Meagan Duhamel ed Eric Radford con 153.33.

Ultimi Articoli

Scroll Up