Home > Zeinta di Borg > Oscar della Vetrina 2016: ecco i vincitori

Oscar della Vetrina 2016: ecco i vincitori

Sono stati una quarantina gli studenti arrivati appositamente dell’Istituto Versari Macrelli di Cesena che, accompagnati da quattro docenti, hanno valutato lo scorso 12 dicembre le vetrine degli associati di Zeinta di Borg. Lo scopo era quello di decretare, grazie ad una attenta e programmata valutazione, quali vetrine dei Borghi, del Centro e delle zone limitrofe di Rimini fossero le migliori.

Alla fine è stato emesso il seguente verdetto:

  • 1° classificato: Aria di Festa (Borgo Sant’Andrea) – punti 84,88
  • 2° classificato: L’Insolito (Centro Storico) – punti 81,40
  • 3° classificato: Fioreria Idea Verde (via Lagomaggio) – punti 80,55
La vetrina di Aria di Festa

La vetrina di Aria di Festa

Gli studenti dell’Istituto cesenate (1 C comm. e 2 C comm.) inoltre, per integrare le loro competenze, nei giorni scorsi hanno anche partecipato ad un corso sull’allestimento degli spazi espositivi tenuto da un’esperta del mondo del lavoro, la visual merchandiser Nadia Zoffoli titolare dell’attività di allestimento 1+1=11. Accompagnati dagli insegnanti Giovanni Toschi, Roberta Valdinoci, Lorena Foschi e Elia Morandi, hanno valutato quasi 150 vetrine associate a Zeinta di Borg e giudicato secondo i parametri di tema natalizio, creatività, tipologia di allestimento, abbinamento cromatico, luci e disposizione spazi.

Hanno avuto una ‘citazione d’onore’ anche le attività:

  • Cupcake Paradiso (Borgo Sant’Andrea)
  • Anto Gioielli (Borgo Sant’Andrea)
  • Casalinghi Balducci (Borgo Sant’Andrea)
  • Edicola Carlini (Ina Casa)
  • Gioielleria Banchetti (Centro storico)
  • GAP s.r.l. Pellicceria Shepanie (Centro storico)
  • Pets on Paradise (Ina Casa)

I ragazzi, che hanno intrapreso il percorso di qualifica di “Operatore punto vendita”, hanno messo in campo con queste attività le loro competenze e professionalità, valutando le vetrine in base ai seguenti criteri:

  • Tema natalizio: è stata premiata l’atmosfera e il calore trasmesso a chi osserva la vetrina.
  • Creatività: è stata valutata l’originalità, la fantasia e l’innovazione nell’uso dei materiali dell’allestimento.
  • Tipologia di allestimento: hanno ricevuto i punteggi più alti quegli allestimenti che non si sono limitati al solo aspetto pubblicitario -commerciale ma hanno mostrato anche un aspetto scenografico.
  • Abbinamento cromatico: è stato valutato l’utilizzo equilibrato dei colori e l’emozione che riescono a trasmettere.
  • Luci: è stato valutato il corretto posizionamento delle luci e una loro equilibrata distribuzione.
  • Disposizione degli spazi: è stata valutata la presenza di pareti laterali, del “cielo”, del piano base, del fondale e del corretto utilizzo degli “spazi di riposo”.

Al vincitore un viaggio andata e ritorno a Firenze offerto da Vip Viaggi.

Scroll Up