Home > Ultima ora cronaca > Ospizio lager a Mondaino, la Bulli davanti al gip: “Ho agito sempre per il bene degli anziani”

Ospizio lager a Mondaino, la Bulli davanti al gip: “Ho agito sempre per il bene degli anziani”

Nella mattinata di oggi la titolare della casa protetta “La Collina” arrestata il 13 dicembre in seguito all’operazione svolta dai Nas nel corso della quale sono stati scoperti gli innumerevoli orrori perpetrati ai danni degli anziani ospiti della struttura è comparsa davanti al gip Vinicio Cantarini per l’interrogatorio di garanzia.

Stando a quanto si apprende la Bulli, difesa dall’avvocato Roberto Brancaleoni, avrebbe negato la condotta contestata dall’autorità giudiziaria al termine delle indagini svolte. “Per 7 giorni su 7 mi sono sempre dedicata agli anziani ospiti della struttura e alla loro serena degenza” avrebbe detto la Bulli al cospetto del Giudice per le indagini preliminari.

Ultimi Articoli

Scroll Up