Home > Ultima ora welfare > Pari opportunità Provincia Rimini: parte corso di euro-progettazione per donne e giovani

Pari opportunità Provincia Rimini: parte corso di euro-progettazione per donne e giovani

Sono aperte le iscrizioni al corso di II livello di euro-progettazione rivolto a donne e giovani organizzato nella cornice del Patto Strategico per la promozione delle Pari Opportunità, nell’ambito delle politiche attive del lavoro.

Le consigliere di parità Giuditta Lembo delle Province di Campobasso e Isernia, Adriana Ventura della Provincia di Rimini, Venera Tomarchio della Provincia di Lodi e Carmelina Fierro della Provincia di Ravenna hanno infatti sottoscritto un Patto Strategico volto alla promozione delle Pari Opportunità, nell’ambito delle politiche attive del lavoro, che propone un’opportunità formativa a donne e giovani sui programmi europei e i relativi finanziamenti, attraverso l’acquisizione di nuove competenze spendibili anche in vista dei finanziamenti contenuti nel PNRR e nella prossima programmazione 2021-2027.

Il ruolo e la competenza delle consigliere di parità prevede proprio la promozione di progetti di azioni positive, anche attraverso l’individuazione delle risorse dell’Unione Europea, nazionali e locali finalizzate allo scopo, nonché funzioni promozionali e di garanzia contro le discriminazioni nell’accesso al lavoro, nella promozione e nella formazione professionale, compresa la progressione professionale e di carriera.

La prima edizione del corso di I livello di euro-progettazione della scorsa primavera ha riscosso un grande successo e pertanto si è ritenuto utile proseguire organizzando un corso di II livello (a completamento del primo) che prevede nel programma argomenti specifici quali il PNRR e l’Agenda 2030.

Il corso di II livello è rivolto principalmente a donne e giovani, e non solo a coloro che hanno partecipato al I livello, ma anche a chi possiede un’esperienza di base nella progettazione.

È strutturato in 12 lezioni online con due incontri settimanali di due ore e trenta ciascuno per un totale di 30 ore ed è tenuto dagli esperti di APEUR (Associazione Progettisti Europei); a conclusione del corso verrà rilasciato l’attestato di frequenza.

Per partecipare al corso è previsto il versamento della quota di iscrizione pari ad euro 200. Per iscriversi basta inviare una mail a comunicazione@apeur.eu in cui dovranno essere indicati: nome, cognome, indirizzo di residenza, numero di telefono e indirizzo e-mail. Apeur comunicherà l’ammissione e come effettuare il versamento della somma relativa all’iscrizione. Le iscrizioni si chiuderanno alle ore 12:00 di sabato 30 ottobre 2021. Quelle pervenute nei tempi e nelle modalità sopra citate saranno confermate attraverso una e-mail indicante ulteriori e dettagliate informazioni per la partecipazione.

Ultimi Articoli

Scroll Up