Home > Ultima ora > Parte la riqualificazione di Ponte Verucchio

Parte la riqualificazione di Ponte Verucchio

A breve inizieranno i lavori per la riqualificazione del centro abitato della frazione di Ponte Verucchio.
L’intervento, per una cifra di circa 93.000,00 euro, rappresenta il primo di tre stralci riferiti ad un progetto più ampio che intende riqualificare l’intera zona che va dal ponte che collega i comuni di Verucchio e Poggio Torriana alla rotatoria che è comunemente detta “del Cocomeraio”.

Il primo stralcio, sulla scorta dell’intervento realizzato lo scorso anno su via Casale a Villa Verucchio, prevede la messa in sicurezza del tratto di SP 14 che attraversa il centro abitato di Ponte Verucchio con la realizzazione di attraversamenti pedonali ben visibili e la sostituzione dell’illuminazione stradale con punti luce a LED. Inoltre è previsto l’abbattimento di alcune delle piante esistenti, perché pericolanti, e la piantumazione di nuove nella zona del parcheggio pubblico che verrà a sua volta riasfaltato. Infine verrà rifatto interamente il marciapiede per la sicurezza dei pedoni.

Vista le caratteristiche del tracciato saranno possibili disagi a causa della necessità di istituire un senso unico alternato per garantire lo svolgimento del cantiere in massima sicurezza sia per gli operai impiegati sia per gli utenti della strada.

Sempre entro dicembre inizieranno i lavori per il rifacimento della copertura della parte monumentale del cimitero comunale. L’intervento per un importo complessivo di 30.000,00 euro è finanziato al 50% da entrate proprie del Comune e per il restante 50% con il contributo dei privati concessionari delle tombe di famiglia.

A seguito dell’assestamento di bilancio votato a fine novembre la Giunta ha inoltre disposto la sistemazione del tetto della sala polivalente “Romagna mia” per un importo pari a 26.000,00 euro ed il completamento del parcheggio pubblico di via Pascoli per circa 21.000,00 euro.

Entrambi gli interventi sono interamente finanziati con entrate proprie dell’Ente, verranno affidanti entro il corrente anno mediante gara e realizzati ad inizio del prossimo anno.

Soddisfatto il vice sindaco e assessore ai lavori pubblici Alex Urbinati: “Il 2016 è stato un anno proficuo dal punto di vista della progettazione e realizzazione di interventi di rilievo su tutto il territorio comunale per un importo complessivo di oltre un milione euro. Il superamento del patto di stabilità, sostituito dal pareggio di bilancio, e la collaborazione con Regione e Provincia hanno reso possibile l’avvio di diversi cantieri”.

interventi 2016

Scroll Up