Home > Poesia > Paul Celan: «Io odo così tanto di voi»

Paul Celan: «Io odo così tanto di voi»

Io odo così tanto di voi,
che più non odo che
l’udire,

io vedo così tanto di voi,
che più non vedo che
il vedere,

così tanto corre verso di me
con chiacchiere,
che io a volte parlo
come uno che chiacchiera,
che io a volte
parlo come uno
che tace.

Io vivo, forte.

Paul Celan, (Cernauti [Ucraina], 1920 – Parigi, 1970)

Scroll Up