Home > Ultima ora politica > Pd Riccione: “Tosi maionese impazzita, trasferita su Facebook invece di fare il sindaco”

Pd Riccione: “Tosi maionese impazzita, trasferita su Facebook invece di fare il sindaco”

Il PD Riccione commenta l’intensa attività social cui il sindaco Renata Tosi si sta dedicando in questi giorni: “La Tosi sembra maionese impazzita, invece di occuparsi dei cittadini riccionesi ha trasferito la sua vita letteralmente su Facebook per la sua campagna elettorale”.

“All’indomani del post diffamatorio nei confronti di Stefano Bonaccini che l’ha costretta a chiedere scusa, ieri se ne esce con una vignetta degna del diario di un dodicenne”.

“La cosa potrebbe far sorridere se non rendesse esterrefatti tutti quanti, anche gli utenti della rete. Il sindaco di Riccione divulga le sue “patacate” attraverso l’ufficio stampa della città! Sono quindi i cittadini a pagare il “servizio”. Quel’ufficio dovrebbe servire per le informazioni istituzionali, invece si utilizzano i comunicatori, sempre pagati dai riccionesi”.

“In questo desolante scenario ricordiamo a Renata Tosi che è stata eletta per lavorare per la cittadinanza e non per farsi la campagna elettorale spendendo soldi dei cittadini. Tutto questo amplifica sempre di più la distanza tra lei e la realtà”, concludono i Dem di Riccione.

 

Scroll Up