Home > Eventi Cultura e Spettacoli > Pennabilli: libri musica buon cibo e antiquariato nell’estate pennese

Pennabilli: libri musica buon cibo e antiquariato nell’estate pennese

Pennabilli torna ad animare i mesi di luglio e agosto con una rassegna estiva ricca di eventi. Una serie di appuntamenti da non perdere che vi faranno compagnia per tutta l’estate, all’insegna dell’arte, della musica e del buon cibo.

Torna Un orto di libri, cinque diverse date all’insegna di cultura, letteratura e poesia nella cornice naturale dell’Orto dei frutti dimenticati. Dopo i primi due appuntamenti di giugno, si continua sabato 2 luglio con “Grosso guaio a Pennabilly” a cura di Elisa Mazzoli. Si prosegue sabato 30 luglio con la presentazione del libro “Niente mi impedisce di guardare le stelle” di Rosana Crispim da Costa, affiancata da Angela Orazietti e Veronica Bugli. Sabato 13 agosto Ilva Sartini presenterà il suo libro “Pensieri partecipi” con Anna Maria Bertuccioli e l’editore Bruno Mohorovich, mentre sabato 20 agosto sarà il turno dell’autore Gianluca Morozzi, che parlerà delle sue numerosissime opere. La stagione si conclude sabato 27 agosto con Massimo Vitali e il suo libro “Il circolo degli ex”.

L’estate di Pennabilli continua poi con OttoNarrante – Contastorie per passione, uno degli eventi più attesi da grandi e piccini. L’Orto dei frutti dimenticati accoglierà tutti gli appassionati di storie, che potranno portare con sé coperte e cuscini e stendersi sul prato ad ascoltare i racconti dei nostri contastorie in tre diversi appuntamenti, martedì 5, 12 e 19 luglio.

La 51° edizione di Pennabilli Antiquariato, uno degli appuntamenti più attesi, verrà inaugurata venerdì 8 luglio e proseguirà fino a domenica 24 luglio. Una mostra mercato che ha assunto definitivamente la configurazione della mostra diffusa con la collocazione delle gallerie antiquarie all’interno di alcuni edifici del centro storico di Pennabilli, nei quali verranno esposti opere d’arte e manufatti provenienti da trenta tra le più qualificate gallerie antiquarie d’Italia. Con l’intento di allargare la prospettiva culturale e le opportunità concesse ai visitatori, Pennabilli Antiquariato si arricchirà quest’anno di tre mostre d’arte contemporanea, collocate in tre pregevoli edifici storici: la Chiesa di San Filippo, l’Oratorio di Sant’Andrea e il Palazzo del Bargello, dedicate rispettivamente a Mario Giacomelli, denominato “l’uomo nuovo della fotografia” per la capacità di creare con essa la traccia di un percorso intimo fantasmagorico, allo scultore Edgardo Mannucci, considerato uno dei protagonisti dell’arte plastica informale europea, e ad Arturo Carmassi, artista dominato da un preponderante interesse per la scultura e le tecniche della litografia e della calcografia. Inoltre, il programma di Pennabilli Antiquariato si arricchirà degli “Incontri con l’Arte”, a cui saranno invitate personalità del mondo accademico e antiquario che contribuiranno a elevare Pennabilli Antiquariato al rango di un vero e proprio “Festival dell’Arte Antica e Contemporanea” in un percorso condiviso.

Sabato 9 luglio vedrà l’arrivo a Pennabilli della camminata solidale Piccolo Grande Cuore/ Un cuore per la Terapia Intensiva Neonatale grande come Rimini. Già il nome dice tutto: si tratta infatti di  un cuore che attraverserà praticamente tutti i Comuni della provincia, quello che i partecipanti andranno a comporre con un trekking di 123 km in quattro giorni fra venerdì 8 e lunedì 11 luglio con cui raccogliere fondi per donare un macchinario di ultima generazione per il monitoraggio della ventilazione manuale dei neonati all’ospedale Infermi di Rimini. A ogni tappa è prevista una festa popolare con musica, canti, balli e cibo. Pennabilli proporrà lo stesso format con una cena ospitata dall’Antica Macelleria Venturi e la musica dei Pennabilli Social Club. È possibile iscriversi online alla camminata o a pranzi e cene con varie opzioni.

Gli amanti del buon cibo non potranno perdersi neanche APpERò, l’apericena con cestino dove potranno creare da soli il proprio menù attingendo da quelli offerti dai ristoratori del centro storico e gustarlo al tramonto nella suggestiva location del Parco Begni. Si comincia venerdì 15 luglio e si prosegue venerdì 22 luglio e venerdì 26 agosto.

Sabato 16 e domenica 17 luglio la festa si sposta invece nella frazione di Maciano per la ventesima edizione della Sagra del Cinghiale, con stand gastronomici che offriranno specialità a base di cinghiale e prodotti tipici del luogo, escursioni, mostre, esibizioni e intrattenimento musicale organizzati dall’Associazione 7 Borgate Macianesi.

Sempre nella giornata di sabato 16 luglio e a ripetersi domenica 31 luglio, Pennabilli ospiterà un raduno di auto e moto d’epoca in piazza programmato dall’amministrazione comunale.

Giovedì 21 luglio, invece, serata di Musica e Street Food: Pennabilli Social Club e pesce presso l’Osteria Al Bel Fico. 

Mercoledì 3 agosto sarà il turno del concerto vocale “Future stelle dell’opera dal mondo” in coproduzione fra Classic Lyrics Arts e Voci nel Montefeltro, fra le suggestive pareti del Teatro Vittoria.

Ci sarà poi un grande ritorno. Giunta al suo quinto anno, Pennabilli diPinta è l’evento di degustazione di birre artigianali e street food al quale non mancare. Venerdì 5, sabato 6 e domenica 7 agosto, birrifici e food truck provenienti dalle regioni limitrofe si riuniscono nel centro storico del borgo per offrire ai partecipanti un’esperienza unica per il palato, dove la birra artigianale di qualità resta la protagonista indiscussa.

Si torna a tavola venerdì 12 agosto. Appuntamento in centro con la Cena in bianco, dove tutti sono i benvenuti ma vige una sola regola: rivestire il mondo di bianco. Tutto, dagli indumenti alle decorazioni, dovrà essere rigorosamente bianco, per una cena all’insegna delle 5 “E”: Educazione, Estetica, Ecologia, Eleganza, Etica.

Domenica 15 agosto, invece, Pennabilli vi aspetta in piazza per la consueta cocomerata di Ferragosto, accompagnata da musica e spettacoli.

I mesi di luglio e agosto, inoltre, saranno arricchiti dagli appuntamenti di Microcosmi, la rassegna di eventi, escursioni e incontri del Parco Sasso Simone e Simoncello che offre esperienze di scoperta e conoscenza dei piccoli mondi naturali e umani del Parco accompagnati da guide ed esperti locali. Per il calendario delle attività www.parcosimone.it/microcosmi2022 e per informazioni e prenotazioni microcosmi.parcosimone@gmail.com o tel. +39 328 7268745.

Ultimi Articoli

Scroll Up