Home > Ultima ora Attualità > Pennabilli: a Lorenzo Valenti il Premio Frontino. La premiazione domenica 6 ottobre

Pennabilli: a Lorenzo Valenti il Premio Frontino. La premiazione domenica 6 ottobre

Criminalità e giustizia nel Montefeltro romagnolo” di Lorenzo Valenti tra i protagonisti della 38esima edizione del Premio Nazionale di cultura Frontino-Montefeltro. Il saggio di Valenti è stato scelto come opera vincitrice della sezione “Cultura del Montefeltro”. 

Il volume descrive, attraverso una documentazione rigorosa tratta dagli archivi giudiziari urbinati, l’evoluzione di cui sono oggetto le terre del Montefeltro romagnolo quando vengono inglobate nel Regno d’Italia e all’autorevolezza e al paternalismo delle gerarchie ecclesiastiche si sostituiscono l’autoritarismo e il rigore delle istituzioni liberale. Vengono così indagati i rapporti fra legge e reato, fra crimine e repressione, fra legislazione e potere, ricostruendo con precisione il sistema giudiziario postunitario nelle sue articolazioni anche locali e nel suo concreto declinarsi. Questo lavoro verifica sulla scala locale – le tre preture di Pennabilli, San Leo e Sant’Agata Feltria – la letteratura consolidata nella storia del diritto in materia, delineando le vicende sociali e giudiziarie di un mondo prevalentemente contadino. Il quadro si completa con Perticara e Sant’Agata – i paesi dello zolfo, dei turni in miniera, dei salari per quanto scarni e dell’incipiente coscienza sociale – dove l’individuo si perde nel gruppo e anche il crimine si fa di gruppo, l’assassinio s’innesta su politica e ideologia con una freddezza sconosciuta al passionale delitto contadino. E anche la giustizia, diventa politica, ideologica, di classe, venendo così ribadita la circolarità fra legge, società e crimine.

«Un riconoscimento importante – sottolinea l’editore Casalini di Cesena – per un lavoro di indagine che contribuisce alla conoscenza e alla valorizzazione di quella parte del territorio del Montefeltro che ora si trova amministrativamente in Romagna ma che resta anche ancorato ai valori e alla tradizione del Montefeltro unitario, espressioni profonde del sentire e del modo di essere delle popolazioni». 

La cerimonia di premiazione si svolgerà domenica 6 ottobre alle ore 10 presso il Complesso monumentale di Montefiorentino.

Scroll Up