Home > Eventi Cultura e Spettacoli > Pennabilli: torna la festa di Halloween. Il programma

Pennabilli: torna la festa di Halloween. Il programma

Sono trascorsi 2 anni dalla tenebrosa e adrenalinica serata di Halloween tra le vie del magico borgo in Valmarecchia. I ricordi di quel momento riaffiorano in chi c’era, come i brividi causati dalla nebbia di una fredda serata di fine ottobre e riaccendono la voglia di vivere ancora la stessa magica atmosfera.

La Pro Loco di Pennabilli, con entusiasmo e caparbietà, continua a organizzare appuntamenti imperdibili e l’avventura quest’anno raddoppia, con due giorni colmi di iniziative.

Tutto inizierà sabato 30 ottobre quando Piazza Vittorio Emanuele II profumerà di zucca! Sotto le logge della piazza centrale dalle 15.30, bambini di tutte le età potranno dilettarsi nell’ intaglio delle zucche, creando la propria faccetta spaventosa.
Dalle 17.30, presso l’Orto dei frutti dimenticati, un nuovo appuntamento della rassegna “Un orto di libri”, ospite Massimo Brizigotti che presenta “Misteri e Fantasmi – Leggende locali della tradizione popolare”.

Le emozioni proseguiranno domenica 31 ottobre a partire dalle 16.30 con un’iniziativa entusiasmante del Parco Sasso Simone e Simoncello, insieme al Musss e al collettivo Malafeltro. Tutto avrà inizio al Museo Naturalistico di Pennabilli con il laboratorio creativo “The Squirrel Bookshop-Indipendent Usborne Partner” dedicato a bambini dai 5 ai 10 anni e ai loro accompagnatori, per proseguire poi, questa volta senza genitori, in una passeggiata nel bosco, tra misteri da scoprire e personaggi magici da scovare (per info e prenotazioni 3287268745 – anche Whatsapp).

Alle ore 19, all’Orto dei frutti dimenticati, verremo catapultati in un mondo di brividi e magia, dove prenderanno vita i tenebrosi personaggi di “Una notte buia e tempestosa”, con le voci narranti di Franco Baldoni e Michela Rossi. 

Dopo aver assaporato le storie di paura, sarà il momento di Dolcetto o Scherzetto? con maghi, streghette, fantasmi e zombie in miniatura che si divertiranno per le vie del centro storico in cerca di dolciumi e caramelle. Chissà se qualcuno riuscirà a stupirci con costumi estrosi!

La vera magia però scatterà alle 21.30, quando si apriranno “Le stanze dell’orrore”, con allestimenti e animazioni pensate da Samir Belaroussi e Saul Fucili. Attraverso la genialità delle loro opere, saremo totalmente risucchiati in un mondo parallelo che annullerà tutto il resto.
Il viaggio di quest’anno ci condurrà in un mondo fantastico, tra personaggi cinematografici e location originali: la Sala delle Firme, The Nun, la Sala delle Autopsie, le formidabili Gemelle di Shining, il Cimitero Infestato e l’agghiacciante IT.

Ultimi Articoli

Scroll Up