Home > Eventi Cultura e Spettacoli > Pennabilli: tutti gli appuntamenti del Natale

Pennabilli: tutti gli appuntamenti del Natale

A partire dall’8 dicembre fino al 6 gennaio, come di consueto, sarà esposto il Grande Presepe sulla Rupe, che risplende nella notte e dall’alto accompagna il trascorrere del tempo fino a Capodanno e all’Epifania. 

Dall’8 dicembre fino al 6 gennaio sarà inoltre aperta, nella Chiesa di San Filippo di Pennabilli, la mostra permanente Presepi d’Autore composta da presepi artistici realizzati dall’Associazione Italiana Amici del Presepe; visitabile dalle ore 09.00 alle ore 18.00. L’ingresso è libero.

La Via dei Presepi prosegue passeggiando nel centro storico di Pennabilli e nelle frazioni di Ca’ Romano, Molino di Bascio, Maciano, Miratoio, Pontemessa, Soanne. A partire dal 23 dicembre, i piccoli borghi saranno impreziositi da presepi artistici e artigianali esposti all’aperto, negli angoli più suggestivi, o nelle chiesette locali.

La magia del Natale giunge anche a Villa Maindi. L’esposizione denominata La villa dei Presepi presenta presepi artistici artigianali. Presepi davvero originali e creativi, a partire dall’ambientazione e dai materiali usati, invitano a visitare il delizioso borgo rurale di Villa Maindi ancora intatto e silenzioso, immerso nel verde.

La novità di quest’anno è la mostra collaterale Presepi dal mondo allestita nelle due sale nuove del Museo del Montefeltro; visitabile dal 1 dicembre 2018 al 6 gennaio 201, nei giorni di venerdì a domenica dalle ore 15.00 alle ore 18.30, e giovedì e sabato anche al mattino dalle ore 9.30 alle ore 12.30.

L’associazione Pro Loco Pennabilli invita grandi e piccini venerdì 21 dicembre per Destinazione Betlemme all’Orto dei frutti dimenticati alle ore 18.00. L’OttoNarrante, cantastorie per passione, racconterà le storie di chi, quella notte, era in cammino verso il luogo della Natività.

Imperdibile sarà poi l’Arrivo di Babbo Natale che raccoglierà le letterine, sabato 24 dicembre in piazza Vittorio Emanuele II, alle ore 17.30. Alle ore 22.00 un secondo appuntamento, Babbo Natale tornerà infatti accompagnato dagli elfi e dalla luccicante slitta, per donare a tutti i presenti piccoli regalini.

Inoltre, il Coro Canta che ti passa sarà in tournèe con i canti della tradizione. Farà tappa nella Chiesa di San Filippo a Pennabilli mercoledì 19 dicembre alle 20.30, nella Chiesa di Miratoio venerdì 21 dicembre alle 20:15 e nella Chiesa di Soanne domenica 23 dicembre alle ore 20.15.

Il 28-29-30 dicembre torna la settima edizione del Pennabilli Django Festival a cura dell’associazione culturale “Ultimo Punto” già organizzatrice della ventennale manifestazione Artisti in piazza” Festival Internazionale dell’Arte in Strada.

Un evento dedicato alla straordinaria figura di Django Reinhardt, ideatore e massimo esponente del genere musicale “Jazz Manouche” detto anche “Gypsy Swing”. 

Durante il festival si terranno concerti e seminari. Per questa edizione i concerti principali si terranno all’Orto dei Frutti dimenticati e all’Hotel Il Duca del Montefeltro.

Tanta musica, divertimento, incontri e jam session anche all’Ostello Montefeltro di Pennabilli che per l’occasione si trasformerà in un cosiddetto “Hot Club” del jazz; insomma un ricco programma che scalda di energia musicale l’intero paese!

Inoltre, in programma il 30 dicembre Gipsy Trail, una camminata nei dintorni di Pennabilli con sorpresa musicale jazz manouche, organizzata in collaborazione con le associazioni locali Chiocciola la casa del nomade e D’là de’ foss. Per ritrovare la connessione tra l’essere musicisti, umani, nomadi, camminatori.

Info: 

www.pennabillidjangofestival.com

Sabato 31 dicembre la più grande, fantastica e coinvolgente festa dell’anno: Capodanno in Piazza! 

Il Capodanno pennese riscuote ogni anno grande successo perché si basa su ingredienti semplici, ma fondamentali: divertimento di qualità in un’atmosfera spontanea e ottima musica diffusa all’aperto.

Alle 23.45 ritrovo in Piazza per vivere in compagnia l’atmosfera intensa della notte di Capodanno.

La magia scocca a mezzanotte quando ci si bacia sotto al vischio e si mangia l’uva propiziatoria della buona sorte accompagnati dal tintinnio dei brindisi; si dà il via al “Grande braciere” in cui viene bruciato il pupazzo che rappresenta l’anno vecchio.

Ma lo stupore continua con i fuochi d’artificio. E la festa si protrae per tutta la notte ballando. La Piazza, infatti, diventa una vera e propria sala da ballo con musica di qualità e di diversi generi che vanno dal ballo liscio, al funky, al rock, fino all’alba.

Mercoledì 2 gennaio al Museo Naturalistico del Parco Sasso Simone e Simoncello, ore 16.00, a grande richiesta torna la Grande Tombola della Befana, il tradizionale appuntamento natalizio dedicato ai bambini.

Sabato 6 gennaio dalle ore 14.00 l’appuntamento con la Pasquella a Scavolino a cura della Comunità di Scavolino. La giornata chiuderà in bellezza gli eventi natalizi: una tradizionale evocazione di antiche usanze paesane, canti e balli in abiti contadini che coloreranno di festa le vie e le aie del paese… un autentico tuffo nel passato!

Info:

0541 928659

info@pennabilliturismo.it

www.pennabilliturismo.it

L’Ufficio Turistico Pro-Loco Pennabilli sarà aperto tutti i giorni dal 14 dicembre 2018 al 06 gennaio 2019 (esclusi il 25 dicembre 2018 e il 1 gennaio 2019) con i seguenti orari: 9.30-12.30 e 14.30-17.30.

Scroll Up