Home > Tavola > Le ricette de LA MADIA > Penne in veste di pesce spada affumicato

Penne in veste di pesce spada affumicato

Un colpo a sorpresa per il cenone di pesce? La Madia ci suggerisce un piatto semplice da preparare e di grande effetto.

Ingredienti per 10 persone

  • 700 g. di penne n° 71 Selezione Oro chef Barilla
  • 30 fette di pesce spada affumicato
  • 250 g. di pesto di noci
  • 250 g. di radicchio costonetto
  • 200 g. di carote
  • q.b. di finocchio selvatico
  • 150 g. di parmigiano reggiano
  • olio extravergine d’oliva, aceto di mele q.b.
  • 10 pomodori ciliegia
  • 1 scalogno
  • sale q.b.

Preparazione

Pulire e tagliare le carote a metà, il radicchio in julienne (il ciuffetto centrale del radicchio servirà per la decorazione), spadellare separatamente le carote con olio e scalogno tritato e radicchio nel quale metteremo una spruzzatina d’aceto di mele.

Utilizzando una padella antiaderente, preparare delle cialde di parmigiano che spezzeremo a formare dei piccoli quadretti.

Preparare, disponendo dei cerchi, i piatti di portata nel seguente modo: cerchio al centro, tre fette di pesce spada a forma di raggio.

Terminate le operazioni sopra citate, cuocere le penne in acqua e saltare con il radicchio, le carote e il pesto di noci unendo la panna liquida e, se necessaria, acqua di cottura q.b.

Disporre la pasta condita dentro il cerchio, richiudere le fette di spada e al centro disporre il cuore del radicchio e un pomodorino ciliegia tagliato a stella.

Togliere i cerchi, mettere le cialde di parmigiano a fianco delle fette di spada e condire leggermente con poco olio emulsionato con il finocchio e il sale.

Servire sempre il piatto ben caldo.

 

Scroll Up