Home > Primo piano > Pensioni solo in giorni precisi negli uffici postali ancora aperti in provincia di Rimini

Pensioni solo in giorni precisi negli uffici postali ancora aperti in provincia di Rimini

La Provincia di Rimini ha comunicato le modalità di ritiro pensioni a partire da giovedì 26 marzo presso gli uffici postali. Inoltre ha diffuso l’elenco di quelli che resteranno sempre aperti, oppure funzionanti a giorni alterni o chiusi del tutto, nella settimana dal 26 marzo al 3 aprile.

Per i pensionati sono stabiliti giorni precisi in cui recarsi agli sportelli, nel caso non dispongano di PostePay, libretto o conto BancoPosta, dove gli importi verranno accreditati da domani 25 marzo. Si procederà in ordine alfabetico:

Inoltre, come precisa l’ultimo decreto della Regione Emilia Romagna, “in caso di assenza o di impossibilità di utilizzo dei servizi bancomat o postamat, o per l’esercizio di servizi indifferibili e di comprovata necessità, le agenzie possono provvedere all’apertura straordinaria e temporanea delle loro sedi, limitando l’accesso al solo personale strettamente necessario e ricevendo i clienti solo su appuntamento, garantendo il rispetto delle disposizioni di cui al richiamato protocollo del 14 marzo 2020”.

 

Scroll Up