Home > Ultima ora cronaca > Il piromane dei Casetti è tornato a colpire

Il piromane dei Casetti è tornato a colpire

Era ritornata la tranquillità nella zona dei “Casetti” dopo le preoccupazioni e gli allarmi per i roghi appiccati da quello che era stato definito ‘Il Piromane dei Casetti’.

Aveva raggiunto il numero di 35 roghi di cui 23 solo tra agosto e settembre scorsi.

A fine marzo un suo rogo aveva rischiato addirittura di uccidere un senzatetto, Thomas, che dormiva in una roulotte che era stata lambita dalle fiamme.

Ad ottobre sembrava finito l’incubo. Infatti gli inquirenti avevano fatto sapere che vi era un indagato ed erano sicuri fosse il misterioso piromane.

Ieri notte la brutta sorpresa. Il piromane era tornato a colpire ancora.

Ha colpito sempre nella zona di Grottazza vicino all’area del campo di Don Pippo. Anche questa volta viene data alle fiamme una roulotte.

Tra gli abitanti è ritornata la paura. Anche questa volta gli inquirenti della Digos e gli abitanti della zona si chiedono per quale ragione il piromane colpisca solo in quella zona. Delle due l’una si dice, mentre i pompieri spengono le ultime fiamme: o lì ha qualche ‘conto’ da saldare (il carcere è li vicino) oppure abita in zona”

Ultimi Articoli

Scroll Up