Home > LA LETTERA > Poggio Torriana e iscrizione ai nidi, i genitori: “Nessuna risposta dal Comune”

Poggio Torriana e iscrizione ai nidi, i genitori: “Nessuna risposta dal Comune”

“Siamo un gruppo di genitori, che hanno fatto domanda d’iscrizione al servizio “Nidi d’infanzia comunali anno 2022-23” nel Comune di Poggio Torriana, e che, come tutti coloro che ne hanno fatto richiesta, ancora aspettano risposta certa in merito all’effettiva fruizione del servizio. E’ stato pubblicato un semplice elenco delle domande ricevute ed entro il 13 giugno, come da bando, avrebbero dovuto comunicarci quanti bambini sarebbero stati accolti e in quale struttura, con eventuale accettazione da parte dei genitori. Niente di tutto ciò.

 

Abbiamo deciso di rendere pubblica la lettera di richiesta di incontro inviata all’amministrazione 14 giorni fa, in quanto ancora una volta non si è degnata di rispondere ad alcun genitore che in questi mesi hanno scritto e richiesto informazioni in merito alla graduatoria dei nidi d’infanzia comunali le cui iscrizioni si sono chiuse il 7 maggio.

 

Siamo indignati, è una situazione vergognosa. Ci si aspetta trasparenza e serietà da una Pubblica Amministrazione e invece oltre che maleducazione e mancanza di rispetto nei confronti dei cittadini a cui non viene data risposta, si tratta di malagestione dei servizi pubblici. Il Sindaco, dopo molte richieste di chiarimenti, ha fatto sapere un mese fa in maniera generica che avrebbero approvato gli atti necessari e invece ancora nulla. A Poggio Torriana i diritti delle famiglie e dei bambini non sono di certo prioritari. Nemmeno gli viene data udienza. Parliamo di non dar seguito a un bando pubblico a cui hanno partecipato in maniera ligia 31 famiglie che hanno rispettato i termini di scadenza nonché le modalità richieste di iscrizione, che non vedono riconosciuto uno dei diritti fondamentali di una collettività.

Se per crescere un bambino serve un villaggio, a Poggio Torriana, siamo messi molto male.”

 

Ultimi Articoli

Scroll Up