Home > Ultima ora politica > Polisportiva Riccione, Forza Italia e FdI rompono con l’amministrazione Tosi

Polisportiva Riccione, Forza Italia e FdI rompono con l’amministrazione Tosi

Forza Italia e Fratelli d’Italia dicono basta alla guerra fra anministrazione Tosi, di cui fanno parte, e la Polisportiva di Riccione.

In un comunicato congiunto, Stefano Paolini, commissarario di FdI, e il collega Ivano Batani di FI, osservano che “la situazione della Polisportiva riccionese ha raggiunto una soglia critica. Da un lato c’è stata una lottizzazione privata e caotica di un bene primario – quale è lo sport – per la comunità cittadina. D’altro lato questo processo è stato protratto nel tempo e soprattutto ora si è scoperto, in modi chiari, plateali e risibili”.

“È quindi il momento – proseguono – di fare una sintesi e chiedere che si ponga fine a questa storia di litigi intorno alla Polisportiva. È il punto di non ritorno: l’ora in cui le strutture non possono più essere mischiate coi giochi politici.
In conclusione, e traendo le conseguenze dalla vicenda recente, FdI e Forza Italia chiedono congiuntamente di portare l’attenzione su tre richieste:
1 – massima trasparenza del Comune verso la Polisportiva
2 – sblocco immediato dei fondi per la Polisportiva
3 – infine per il prossimo futuro chiediamo l’astensione dell’Amministrazione da qualsiasi intervento politico sulla Polisportiva e sul suo c.d.a”.

 

Ultimi Articoli

Scroll Up