Home > Ultima ora politica > Ponte di Tiberio, bisarca bloccata. Ceccarelli: “Esempio di malgoverno”

Ponte di Tiberio, bisarca bloccata. Ceccarelli: “Esempio di malgoverno”

Disagi e code nella prima mattinata di oggi venerdì 17 settembre in Via Circonvallazione Occidentale in prossimità dell’incrocio con Corso D’Augusto dove un camion con bisarca adibita a trasporto auto è rimasto bloccato: difficile che le cose andassero diversamente perchè – data la mole del mezzo – è di fatto impossibile manovrare un tir per poi svoltare in Via Ducale.

Sull’inconveniente è intervenuto il candidato sindaco del centrodestra Enzo Ceccarelli.

 “Ennesima giornata di caos nel Rione Clodio. L’esempio perfetto di come non si governa una città. Una bisarca in queste ore ha bloccato la viabilità del Rione Clodio, a pochi metri dal ponte di Tiberio. Il risultato è stata la solita mattinata di caos, con lunghe code di auto, inquinamento alle stelle e forte stress per autisti e residenti.

Non è un caso, visto che poche ore prima un camion si era incastrato contro un muro perché costretto a percorrere le anguste via del centro storico.  La gestione della vicenda “chiusure del ponte di Tiberio / deviazione del traffico su via Ducale” è la perfetta esemplificazione di come NON si governa una città.

L’amministrazione Gnassi/Lisi/Sadegholvaad ha preso una decisione, spacciandola per “sperimentale” che dura ormai da anni, senza studiare il problema, senza trovare le alternative, senza esaminare le conseguenze e senza consultare i cittadini. I risultati sono questi. 

Quello che noi vogliamo cambiare è proprio questo metodo fatto di decisioni prese per capriccio, senza un’esame profondo dei problemi e delle conseguenze, senza nessun rapporto con i cittadini.  Quello che posso promettere è che le nostre decisioni arriveranno dopo un’attenta valutazione del tema, con l’analisi di tutte le alternative e di tutte le possibili conseguenze, in un rapporto aperto e franco con i cittadini. 

E la questione non è limitata alla situazione del Rione Clodio, è successo così per i pezzi di lungomare di Viserba, Miramare e Marina Centro, è successo così per il rifacimento della piazza e la creazione del Fellini Museum, è successo così per il Castello, è successo così per gran parte delle decisioni di questa amministrazione”.

Ultimi Articoli

Scroll Up