Home > Ultima ora Attualità > Premiata “Rimini Smoke Box”. Iniziativa contro l’abbandono dei mozziconi a terra

Premiata “Rimini Smoke Box”. Iniziativa contro l’abbandono dei mozziconi a terra

“Rimini Smoke Box”, campagna di sensibilizzazione sull’abbandono dei mozziconi a terra, in questi mesi ha dovuto sospendere le azioni di raccolta mozziconi a causa del Covid-19, ma non si è di certo fermata nel suo attivismo.

Da qui nasce la partecipazione, lo scorso marzo, al concorso fotografico “Sei il cambiamento che vorresti vedere?”, indetto dal Green Social Festival, con la foto di gruppo della prima “MAXI raccolta di mozziconi”, tenutasi lo scorso 12 gennaio e che ha visto il coinvolgimento di 15 associazioni, un itinerario di 2 Km per 3 ore di raccolta, con il risultato di circa 35 Kg di rifiuti rastrellati – solo di mozziconi, se ne sono stimati almeno 4.000.

Con la forte credenza che la domanda posta dal titolo del concorso possa essere un’affermazione, e vista la situazione che stiamo tutt’ora vivendo, abbiamo voluto nuovamente essere il cambiamento che vorremmo vedere, dichiarando fin da subito che in caso di vittoria avremmo donato integralmente il premio all’AUSL della Romagna.

Questa decisione ha visto i ragazzi di “Rimini Smoke Box” vincitori di un premio speciale, nella giornata di sabato, in occasione della conferenza stampa di presentazione di “Zorba – C’è tanto da fare”, il 1° Festival digitale sulla sostenibilità ambientale e sulla salute, organizzato dal Green Social Festival e dal Festival della Salute, che ha visto l’intervento – tra i tanti – anche di Matteo Lepore, Assessore alla Cultura e Innovazione del Comune di Bologna.

Ed è così che l’ideatore e organizzatore del Green Social Festival e di Zorba, Paolo Amabile, ha voluto premiare l’iniziativa solidale di “Rimini Smoke Box” con un buono spesa speciale di 500 €, messo a disposizione da Coop Alleanza 3.0, che sarà interamente devoluto all’AUSL della Romagna; con il plauso dello stesso Giorgio Benassi, Responsabile Sostenibilità Coop Alleanza 3.0 e anche di Franz Campi, giornalista e cantautore, nonché conduttore di Zorba.

Eravamo sicuri prima, lo siamo ancora di più ora, che seppur “uniti ma distanti” ce la faremo! Con la speranza di tornare il più presto possibile a stare insieme nelle vie e piazze della nostra città, più uniti che mai, nel proseguire con l’opera di sensibilizzazione verso la cittadinanza sulla costante presenza a terra dei mozziconi di sigaretta e dei danni che questi possono recare.

Si ricorda che la distribuzione gratuita delle ‘smoke box’ è resa possibile grazie alla raccolta fondi online e si coglie l’occasione per rinnovare l’invito a chiunque lo desideri, a dare il suo libero contributo andando sul sito: www.okpal.com/rimini-smoke-box

“Rimini Smoke Box” vanta, inoltre, una serie di patrocini con: Cultura Democratica; dnA Rimini: difesa natura, animali ambiente; Guardie Ecozoofile FareAmbiente Rimini; Let’s Clean Up Europe; L’Umana Dimora Rimini e RiGenerazione Italia.

Per eventuali segnalazioni o richieste di informazioni su “Rimini Smoke Box”, scrivi a riminismokebox@outlook.it o segui i nostri canali social.

Scroll Up